Scontri tra tifosi di Sampdoria e Genoa: accoltellato un ragazzo, 4 fermi

Scontri fra tifosi di Sampdoria e Genoa: fermati 4 ultras blucerchiati per un'aggressione a due genoani, un ragazzo ferito al braccio

CalcioWeb

Situazione di forte tensione a Genova dopo i tafferugli di ieri sera fra tifosi della Sampdoria e tifosi del Genoa al termine di Sampdoria-Reggiana. Nel pomeriggio odierno, verso le 14:15, a seguito di due segnalazione al 112, le volanti sono intervenute presso un negozio in zona Nervi per un’aggressione ai danni di due giovani tifosi del Genoa. Fermati 4 responsabili, tutti tifosi della Sampdoria che si trovano attualmente in Questura per essere interrogati.

I due giovani sarebbero stati aggrediti con un oggetto appuntito trovato all’interno del bar (probabilmente un coltello), uno dei ragazzi ha una ferita da taglio al braccio: entrambi sono stati condotti all’ospedale. Intanto, proseguono le indagini per identificare i responsabili dell’episodio del 5 maggio in piazza Alimonda, in cui è rimasto ferito un funzionario della Questura.

Condividi