Euro 2024, Di Lorenzo sbotta in conferenza: il riferimento è al Napoli e alla Juve

Giovanni Di Lorenzo non le manda a dire: il terzino del Napoli sbotta dopo le ultime voci di calciomercato

CalcioWeb

Giovanni Di Lorenzo è concentrato solo sulla Nazionale italiana ma inevitabilmente continuano a tenere banco le voci sul mercato. Secondo le ultime notizie l’ex calciatore della Reggina avrebbe chiesto la cessione al Napoli dopo le incomprensioni della scorsa stagione. L’arrivo di Antonio Conte ha cambiato le carte in tavola ma la posizione del calciatore è netta: vuole solo la Juventus.

“Se resto a Napoli? Si sta scrivendo tanto sono sereno ho parlato con la società e poi sono venuto in Nazionale. Quello che dà fastidio è questo supporre a destra e sinistra ora mi interessa fare bene qui e basta”.

Di Lorenzo sbotta

“Sarei potuto non venire in conferenza stampa – ha detto il difensore del Napoli – ma non ho problemi. Sono serenissimo, qualcuno ha detto che non sono serenissimo ma queste sono stronzate, la gente mette in giro voci ma io sono serenissimo. Poi quando sarà il momento di parlare del Napoli lo farò e ci metterò la faccia come sempre”.

Conte e Spalletti i migliori tecnici italiani? “Sono due allenatori che stanno facendo una carriera incredibile, solo complimenti, è un onore essere allenati da Conte e Spalletti. Sono felice delle belle parole su di me di Conte”, conclude Di Lorenzo.

Condividi