Allenatori Serie B 2020-2021, i primi movimenti in panchina: tra addii certi e situazioni dubbie [FOTOGALLERY]

Allenatori Serie B 2020-2021, il borsino delle panchine in attesa che si concluda la post season: ci sono già le prime decisioni

/

Allenatori Serie B 2020-2021 – Qualche giorno ancora e il campionato cadetto emetterà i suoi verdetti. Dopo i playoff di C e la fine della A, è rimasto l’unico torneo in Italia da concludere. Si è giocata l’andata delle semifinali, il ritorno decreterà le finaliste e la compagine che andrà a far compagnia a Benevento e Crotone. Nelle zone calde, invece, doppia sfida tra Perugia e Pescara per la salvezza. Da ricordare che, oltre a sanniti e pitagorici, a salutare la Serie B (ma verso il basso) sono state Trapani, Juve Stabia e Livorno, sostituite da Monza, Vicenza, Reggina e Reggiana.

I primi movimenti in panchina

Ma, nonostante manchino ancora alcuni verdetti, diversi club hanno già iniziato a muoversi. Ed è normale sia così dopo un’estate “ridotta all’osso” dal fitto calendario di recuperi e l’immediato pensiero alla stagione successiva, tra programmazione ritiri e calciomercato. E, ovviamente, la prima scelta da fare è quella dell’allenatore. Da confermare o da salutare, con conseguente decisione sul successore. Come detto, c’è già chi l’ha fatto. L’Empoli, ad esempio, che non proseguirà con Marino, o Ventura, che ha fallito i playoff con la Salernitana.

Le retrocesse e le neopromosse

Quale sarà il futuro degli allenatori delle squadre retrocesse? La situazione più delineata sembra essere quella del Lecce, con Liverani verso la conferma. C’è qualche dubbio in più su Diego Lopez al Brescia, mentre la Spal e Di Biagio si son già detti addio. Decisamente chiara, invece, la situazione riguardante le squadre neopromosse. Conferma per tutti. I quattro allenatori si sono guadagnati il “premio” dopo aver condotto egregiamente le proprie squadre nella categoria superiore. E così Brocchi rimane al Monza, Di Carlo al Vicenza, Toscano alla Reggina ed Alvini alla Reggiana.

Le squadre impegnate negli spareggi

Nel borsino degli allenatori che vi stiamo proponendo, abbiamo deciso di non inserire Perugia e Pescara, che si giocheranno la permanenza, ma abbiamo preferito inserire le squadre attualmente impegnate ai playoff. I loro allenatori, però, si trovano chiaramente in una situazione di incertezza e che tanto potrebbe dipendere anche dalla categoria che andranno a disputare con la suddetta squadra. Sulla base di tutte queste considerazioni, la redazione di CalcioWeb ha stilato una FOTOGALLERY illustrata mostrando nel dettaglio la situazione in panchina squadra per squadra. Eccola in alto.