Atalanta-Real Madrid 0-1, le pagelle di CalcioWeb: l’arbitro regala la vittoria ai Blancos, ma la squadra di Gasperini è ancora in vita

Le pagelle di Atalanta-Real Madrid, grandissima prestazione della squadra di Gasperini. Il peggiore in campo? L'arbitro

  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
  • Foto di Paolo Magni / Ansa
    Foto di Paolo Magni / Ansa
/

Una grandissima Atalanta ha confermato di poter lottare per altissimi livelli, non solo in Italia ma anche in Champions League. La qualificazione per i quarti di finale della competizione è ancora apertissima, nonostante gli orrori dell’arbitro. Gasperini si affida alla coppia Zapata-Muriel con Pessina alle spalle. I primi minuti sono equilibrati, la squadra italiana gioca con coraggio, al 17′ l’episodio che condiziona la partita: abbaglio dell’arbitro che estrae un cartellino rosso per ‘ultimo’ uomo a Freuler, il provvedimento è sicuramente eccessivo. Nonostante l’inferiorità numerica l’Atalanta gioca con coraggio e va anche vicina al gol.

Al 29′ un’altra tegola per Gasperini, infortunio ad una coscia per Zapata, al suo posto entra Pasalic. Il Real Madrid tiene il pallino del gioco, ma non riesce a concretizzare, i Blancos si confermano in difficoltà. L’Atalanta gioca in modo commovente, all’85’ arriva la beffa con un gol da fuori di Mendy. Finisce 0-1, ma l’Atalanta può ancora realizzare l’impresa. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini.

Atalanta-Real Madrid, le pagelle di CalcioWeb

Atalanta (3-4-1-2): Gollini 6.5; Toloi 7, Romero 7, Djimsiti 6; Maehle 6, de Roon 6, Freuler s.v., Gosens 6; Pessina 6.5; Muriel 5.5, Zapata 5.5. A disp.: Rossi, Sportiello, Sutalo, Palomino s.v., Lammers, Caldara, Malinovskyi s.v., Ruggeri, Miranchuk, Ilicic 6, Pasalic 6. All.: Gasperini.

Real Madrid (4-3-3): Courtois 6; Lucas Vazquez 6, Varane 6, Nacho 6, Mendy 7; Modric 6.5, Casemiro 6.5, Kroos 6.5; Asensio 5, Isco 6, Vinicius 5. A disp.: Lunin, Altube, Mariano Diaz 5, Arribas s.v., Blanco, Chust, Hugo Duro 6, Miguel. All.: Zidane.