Barcellona-Real Madrid 1-3: Zidane salva la panchina, blaugrana sempre più in crisi [FOTO]

Barcellona-Real Madrid, è andato in archivio il match valido per la Liga Spagnola. I bluagrana sempre più in crisi, Blancos corsari

  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
  • Barcellona Real Madrid
    (Photo by Alex Caparros/Getty Images)
/

Zinedine Zidane salva la panchina, il Barcellona sempre più in crisi. Si è concluso il Clasico, colpo grosso del Real Madrid che torna momentaneamente in testa alla classifica, i blaugrana a metà graduatoria con la situazione che è sempre più preoccupante. L’inizio di gara è scoppiettante, nei primi minuti arrivano due gol, a passare in vantaggio sono i Blancos con Valverde. La reazione dei padroni di casa è immediata, il pareggio porta la firma del baby fenomeno Ansu Fati. Poi la partita procede sul filo dell’equilibrio, nel secondo tempo la partita svolta. Al 63′ calcio di rigore per gli ospiti per una trattenuta in area di rigore, il solito Sergio Ramos non sbaglia. Nel finale il Real Madrid può chiudere i conti in contropiede, clamorosa occasione sempre per il difensore spagnolo, poi Modric chiude i conti, finisce 1-3.  Un piccolo record, Ansu Fati è stato il primo minorenne in gol nel Clasico. In alto la FOTOGALLERY.