Borriello-Roma, parla l’agente dell’attaccante del Cagliari: importanti indicazioni

  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • Borriello (Foto LaPresse/Alessandro Tocco)
    Borriello (Foto LaPresse/Alessandro Tocco)
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • Borriello (LaPresse/Alessandro Tocco)
    Borriello (LaPresse/Alessandro Tocco)
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • Borriello (LaPresse/Alessandro Tocco)
    Borriello (LaPresse/Alessandro Tocco)
  • ALFREDO FALCONE
    ALFREDO FALCONE
  • Borriello (LaPresse/Alessandro Tocco)
    Borriello (LaPresse/Alessandro Tocco)
  • LaPresse/Valerio Andreani
    LaPresse/Valerio Andreani
/

BORRIELLO-ROMA, LE ULTIME – Nelle ultime ore si è parlato di un possibile ritorno alla Roma di Marco Borriello, dopo l’ottima stagione vissuta a Cagliari. Monchi lo vorrebbe come vice-Dzeko. Intervenuto ai microfoni di ‘Rete Sport’, Andrea D’Amico, procuratore dell’attaccante del club rossoblù ha aperto le porte ad un trasferimento nella società giallorossa:

Viene da una stagione importante, dove ha segnato 20 gol con un solo rigore. Ha fatto vedere che nel calcio la carta d’identità conta relativamente. Lui ha dimostrato di essere un campione e, forse, dalla sua carriera ha raccolto meno di quello che avrebbe potuto”.

Ha ancora un anno di contratto con il Cagliari perché l’accordo prevedeva il prolungamento automatico a salvezza acquisita. Ha grande rispetto per il club sardo, ma è chiaro che di fronte alla possibilità di tornare a giocare in Champions League e per le posizioni di vertice in campionato sarebbe difficile scegliere diversamente. Lui ha la Roma nel cuore”, ha concluso l’agente di Borriello.