Bosnia-Italia 0-2, le pagelle di CalcioWeb: Locatelli è magico, accoppiata vincente con Berardi [FOTO]

Bosnia-Italia, le pagelle di CalcioWeb. Altra prestazione molto importante degli azzurri che staccano il pass per le Final Four della Nations League, i voti

  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
  • Bosnia Italia
    (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
/

Bosnia-Italia, le pagelle di CalcioWebItalia da 10 e lode. Altro successo per la squadra oggi di Evani, ma guidata ormai da tempo magnificamente da Roberto Mancini. Gli azzurri staccano il pass per le Final Four della Nations League e si candidano ad essere grandi protagonisti fino alla fine della competizione. L’Italia parte molto forte e passa in vantaggio al 22′, grande giocata di Insigne che serve Belotti, l’attaccante del Torino non sbaglia. Nella ripresa la squadra di Evani controlla e trova il raddoppio, palla magica di Locatelli che serve Berardi, asse tra i calciatori del Sassuolo e 0-2. Nel finale il risultato, l’Italia chiude alla grande il girone al primo posto con 12 punti. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini del match.

Bosnia-Italia, le pagelle di CalcioWeb

Bosnia (4-3-3): Piric 6,5; Corluka 6, Hadzikadunic 6, Sanicanin 5,5, Kadusic 6; Cimirot 5,5, Pjanic 5,5, Gojak 6; Tatar 5,5, Prevljak 6,5, Krunic 6,5. All. Bajevic 6.

Italia (4-3-3):

Donnarumma voto 6: viene poco impegnato, nel primo tempo si fa trovare pronto con un ottimo intervento.

Florenzi voto 6: non era nella migliore condizione dal punto di vista fisico, ma non demerita. Viene sostituito all’intervallo.

Acerbi voto 6: aveva abituato a livello altissimi, si perde l’uomo in occasione dell’unica chance per i padroni di casa.

Bastoni voto 6.5: è sorprendente per qualità e sicurezza, può diventare il pilastro della futura Nazionale.

Emerson voto 7: si conferma uno dei migliori terzini in circolazione, non si ferma un attimo ed è bravissimo soprattutto in zona offensiva.

Barella voto 7: prestazione di altissimo livello, è sempre più padrone del centrocampo grazie ad una qualità veramente unica.

Jorginho voto 6: partita tranquilla per il calciatore del Chelsea, positivo in entrambe le fasi del gioco.

Locatelli voto 7.5: non ci sono più aggettivi per il centrocampista del Sassuolo, assist geniale in occasione del gol di Berardi.

Berardi voto 7: l’asse con il compagno del Sassuolo funziona alla grande, il secondo gol degli azzurri è da applausi.

Belotti voto 7: inizio di partita veramente da incorniciare, va ancora in gol e ‘rischia’ di prendersi il posto da titolare.

Insigne voto 7.5: ancora una volta uno dei migliori, quando si accende sono dolori per gli avversari, assist perfetto per il vantaggio di Belotti.

(dal 46′ Di Lorenzo 6)

(dall’82’ Bernardeschi 6)

(dall’82’ Lasagna s.v.)

(dal 93′ Calabria s.v.)