Juve, basta un gol per tempo per archiviare la pratica Cagliari: Kean continua a stupire [FOTO]

  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • Emre Can (Foto LaPresse/Alessandro Tocco)
    Emre Can (Foto LaPresse/Alessandro Tocco)
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
  • Emre Can (LaPresse/Alessandro Tocco)
    Emre Can (LaPresse/Alessandro Tocco)
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • LaPresse/Alessandro Tocco
    LaPresse/Alessandro Tocco
  • Foto LaPresse/Tocco Alessandro
    Foto LaPresse/Tocco Alessandro
/

Massimo risultato col minimo sforzo. Alla Juve basta pungere nei momenti giusti e gestire bene il risultato per avere la meglio del Cagliari alla Sardegna Arena. Un gol per tempo, Bonucci prima e Kean poi, per battere una squadra – quella sarda – che mai ha dato l’impressione di poter sorprendere i bianconeri. Il difensore segna di testa su angolo, il giovane attaccante conclude alla grande un contropiede iniziato da Emre Can e passato da Bentancur. Non smette di stupire il giovanissimo calciatore italiano, ancora a segno dopo il gol all’Empoli e i due con la Nazionale. Momento d’oro per lui. In alto la FOTOGALLERY del match.

90’+4 Si chiude qui, 0-2 il finale tra Cagliari e Juventus.

84′ – La Juve raddoppia, ancora Kean! Non smette più di segnare il giovane attaccante, bravo a depositare in rete il pallone servitogli da Bentancur dalla destra dopo il buon recupero di Emre Can. Partita in cassaforte.

80′ – Kean in profondità scappa via da solo e prova a beffare Cragno con un pallonetto, bravo il portiere ad intercettare fuori area ma di testa.

75′ Ci prova Pavoletti di testa sugli sviluppi di un calcio da fermo.

69′ – La Juve, seppur mantenendo gli equilibri, sta provando a trovare il colpo del ko. Il Cagliari non sembra affatto poter impensierire la retroguardia bianconera.

57′ – Ci prova Emre Can, che tenta di sfondare con un’azione personale sulla destra: conclusione non pericolosa. Nell’azione successiva, ci prova anche Kean senza fortuna.

46′ – Inizia la ripresa.

45′ – Finisce il primo tempo, Juve avanti di misura con Bonucci.

38′ – Prima vera occasione del Cagliari con Joao Pedro: l’azione parte da Pavoletti, poi Barella serve l’attaccante rossoblu che però manda alto.

35′ – La Juve gestisce bene, il Cagliari non riesce a trovare le soluzioni per sfondare nella difesa bianconera.

27′ – Juventus vicina al raddoppio: su cross proveniente dalla destra, Matuidi colpisce bene di testa ma il pallone finisce di poco alto sopra la traversa.

21′ – Vantaggio Juventus, gol di Bonucci! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, perfetto stacco di testa del difensore che piazza il pallone all’angolino basso.

19′ – Ammonito Kean per simulazione: scelta giusta, l’attaccante non protesta.

18′ – Il Cagliari è ordinato e si chiude bene, la Juve ci prova ma gli spazi sono pochi.

10′ – I primi dieci minuti passano via senza particolari sussulti. Caceres ci prova sugli sviluppi di un calcio piazzato, attento Cragno.

1′ – Partiti!

Cagliari-Juventus diretta live – Si gioca un match molto importante per le due squadre, secondo anticipo della 30^giornata di Serie A. Cagliari reduce dalla convincente vittoria di Verona contro il Chievo; Juventus reduce dalla vittoria sofferta contro l’Empoli.

Formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Lykogiannis; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella; João Pedro, Pavoletti.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Kean, Bernardeschi.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra