Calciomercato Milan, il punto: si riparte da Paquetà e Piatek, poi quattro nomi sul taccuino [FOTO]

  • Spada/LaPresse
    Spada/LaPresse
  • Sensi (Foto Cafaro/LaPresse)
    Sensi (Foto Cafaro/LaPresse)
  • Orsolini (Massimo Paolone/LaPresse)
    Orsolini (Massimo Paolone/LaPresse)
  • Everton - Connazionale di Leonardo e amico di Paquetà, può giocare in entrambe le fasce (LaPresse/EFE)
    Everton - Connazionale di Leonardo e amico di Paquetà, può giocare in entrambe le fasce (LaPresse/EFE)
  • Saint-Maximin  (Foto LaPresse)
    Saint-Maximin (Foto LaPresse)
/

La vittoria a Firenze, la seconda di fila, tiene il Milan ancora appeso alle speranze di qualificazione in Champions. Resta comunque, in casa rossonera, il rammarico per aver perso il quarto posto a lungo conservato. Ma, a prescindere dall’obiettivo Europa che conta, per la compagine milanese è già tempo di pensare alla prossima stagione e al mercato.

La politica attuata sarà quella dei giovani, come riportato nelle pagine odierne di Gazzetta dello Sport. Politica che, tra l’altro, ha già prodotto frutti importanti, se pensiamo ai vari Donnarumma, Romagnoli, Calabria e Cutrone. Senza dimenticare Caldara e Conti che, al netto degli infortuni, sono ancora da considerare importanti patrimoni da conservare. Giovani, dunque, in prevalenza italiani ma non solo. Un brasiliano e un polacco infatti, secondo la rosea, sono gli uomini da cui ripartire: Paquetà e Piatek, rispettivamente 21 e 23 anni. Tra i nomi in entrata, invece, il noto quotidiano sportivo si concentra specialmente su quattro profili. Punto in comune? Tutti under 25. Sfoglia la FOTOGALLERY in alto per scoprirli.

LEGGI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA

Per le squadre –> Tutte le notizie sul Milan