Calciomercato, le notizie di oggi – La nuova Inter di Conte, show della Juventus e colpo di scena al Milan

Calciomercato Serie A, notizie veramente importanti che riguardano le squadre del massimo campionato. Si muovono le big, dall'Inter alla Juve

  • Photo by Getty Images
    Photo by Getty Images
  • Handanovic (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
    Handanovic (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
  • Godin (Photo by Lars Baron/Getty Images)
    Godin (Photo by Lars Baron/Getty Images)
  • de Vrij (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
    de Vrij (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
  • Bastoni (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
    Bastoni (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
  • Hakimi (Photo by Lars Baron/Getty Images)
    Hakimi (Photo by Lars Baron/Getty Images)
  • Barella (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
    Barella (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
  • Tonali (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
    Tonali (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
  • Vidal (Photo by David Ramos/Getty Images)
    Vidal (Photo by David Ramos/Getty Images)
  • Emerson Palmieri (Photo by Steve Bardens/Getty Images)
    Emerson Palmieri (Photo by Steve Bardens/Getty Images)
  • Lautaro Martinez (Photo by Lars Baron/Getty Images)
    Lautaro Martinez (Photo by Lars Baron/Getty Images)
  • Lukaku (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    Lukaku (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
/

Calciomercato, le notizie di oggi – La Juventus ha scelto il suo obiettivo primario per il centrocampo: tutto su Manuel Locatelli del Sassuolo. La società bianconera starebbe trattando la cessione del centrocampista classe 1998, protagonista di un’ottima stagione con la maglia neroverde. Cena tra Giovanni Carnevali, ad del Sassuolo, e Fabio Paratici, ds della Juve, per un primo approccio. Il Sassuolo non vorrebbe privarsi del calciatore, ma il salto in una big sarebbe anche un’opportunità importante per il centrocampista. Prezzo richiesto per il cartellino: 25 milioni. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

I bianconeri stanno per chiudere per Weston McKennie, mediano classe 1998 in arrivo dallo Schalke 04. Accordo raggiunto sulla base di 3 milioni di euro di prestito oneroso, più 18 di diritto di riscatto. Nato e cresciuto in Texas, McKennie è arrivato in Germania nel 2017 entrando a far parte subito della rosa dello Schalke. Nonostante la giovane età, lo statunitense ha già collezionato 19 presenze e 6 goal con la nazionale e quasi 100 presenze con la maglia della squadra tedesca, Può agire sia da mediano che nel ruolo di difensore centrale. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

TORINO – Attivissimo il club granata. Dopo Linetty e Vojvoda, si avvicina un altro innesto. Si tratta di Jorge Carrascal, classe ’98, è un trequartista e si giocherebbe il posto con Verdi.

NAPOLI –  “Raiola? Ha salutato i suoi assistiti, Manolas e Lozano, siamo stati a pranzo insieme. Lozano? Siamo dell’idea che può fare solo meglio, Rino è contento della sua ultima parte di stagione e l’idea è di continuare”. Lo ha detto il ds del Napoli Giuntoli.

FIORENTINA – Pazza idea per l’attacco. Si tratta di Gonzalo Higuain, il Pipita sarebbe un colpo incredibile. Il problema principale è rappresentato dall’ingaggio e dalla volontà del calciatore.

BENEVENTO – E’ stato raggiunto l’accordo con il Genoa per l’attaccante Lapadula. Adesso manca l’intesa soltanto con l’ex Milan.

SAMPDORIA – Alla ricerca di un centrocampista. Sono tre i nomi importanti valutati: Barak, Kurtic e Krunic, gli ultimi due sembrano quelli più caldi. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

E’ circolata più di qualche notizia sul rinnovo di Zlatan Ibrahimovic con il Milan. Lo svedese è stato decisivo nella seconda parte del campionato ed il club rossonero vorrebbe confermarlo per la prossima stagione. Anche il calciatore vorrebbe far parte della squadra per tentare l’assalto ai primi posti della classifica, ma l’intesa definitiva non è stata ancora raggiunta. La conferma è arrivata direttamente da Mino Raiola, l’agente. “Ibrahimovic NON ha rinnovato il suo contratto con AC Milan. #FakeNews”.  (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

CALCIOMERCATO INTER – Esito positivo. L’Inter e Antonio Conte hanno raggiunto l’accordo per proseguire il matrimonio, sembrava veramente ad un passo l’addio dopo le dure dichiarazioni da parte dell’ex Ct della Nazionale, l’ultimo colloquio ha permesso alle parti di parlarsi e raggiungere l’intesa. La squadra nerazzurra è reduce da una stagione molto importante ed è stato deciso (giustamente) di non rovinare quanto di buono fatto negli ultimi mesi: il secondo posto in classifica in campionato rappresenta solo un punto di partenza, mentre in Europa League è stata raggiunta la finale. Conte ha chiesto delle garanzie, dal punto di vista tecnico e non solo.

PORTIERE E DIFESA – Si ripartirà nuovamente da Handanovic in porta, nonostante qualche indecisione, l’estremo difensore rappresenta una sicurezza ed è uno dei migliori in circolazione. Idee chiare in difesa, non ci saranno stravolgimenti. Bastoni è sempre più una certezza, l’unico dubbio riguarda Skriniar. Lo slovacco non è reduce da una buona stagione, in caso di offerta potrebbe essere ceduto. Il sostituto sarebbe Kumbulla del Verona. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). Sfoglia la FOTOGALLERY con il nuovo 11 di Conte considerando i tre possibili innesti ‘promessi’ dalla dirigenza.

Calciomercato, le notizie di oggi – Dove andrà Messi? I nomi per Genoa e Bologna, valzer di attaccanti

Chi è Brahim Diaz, talento vicino al Milan: le origini marocchine, Oliver Hutton e la fidanzata nota cantante

“Ecco perché Messi andrà all’Inter. E’ lo stesso ragionamento di Cristiano Ronaldo”: parla l’agente

Barcellona, Ramon Planes smentisce la cessione di Messi: “Nuovo ciclo vincente insieme a lui”. E su Suarez…

Chi è Weston McKennie, il tuttofare a stelle e strisce che ha stregato la Juventus: dalla borsa di studio a George Floyd