Calciomercato, le notizie di oggi – La doppia squadra di Messi, tesoretto all’Inter e la destinazione di Higuain

Calciomercato Serie A, tutte le notizie di giornata che riguardano le squadre del campionato di Serie A e non solo. Gli aggiornamenti

  • Photo by Alexandre Schneider/Getty Images
    Photo by Alexandre Schneider/Getty Images
  • Kolarov (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    Kolarov (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • Kanté (Photo by Getty Images)
    Kanté (Photo by Getty Images)
  • Ndombélé (Photo by Marc Atkins/Getty Images)
    Ndombélé (Photo by Marc Atkins/Getty Images)
  • Vidal (Photo by David Ramos/Getty Images)
    Vidal (Photo by David Ramos/Getty Images)
  • Kumbulla (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
    Kumbulla (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
  • Tonali (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
    Tonali (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
  • Emerson Palmieri (Photo by Steve Bardens/Getty Images)
    Emerson Palmieri (Photo by Steve Bardens/Getty Images)
  • Chiesa (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    Chiesa (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • Thomas Partey (Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)
    Thomas Partey (Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)
/

Calciomercato, le notizie di oggi – Vendere per poi investire e regalare ad Antonio Conte una squadra da scudetto. E’ questo l’obiettivo dell’Inter. La strategia nerazzurra è cambiata: dall’idea di investire sui giovani (Chiesa su tutti) ai profili esperti, internazionali e in scadenza di contratto a breve. Ecco perché sono stati fatti importanti passi in avanti per Arturo Vidal ed Aleksandar Kolarov, quest’ultimo davvero vicinissimo ormai. Ma per sognare altri grandi nomi a centrocampo, e magari il super-colpo Messi in attacco, sarà necessario passare dalle cessioni. Sono otto i calciatori con cui l’Inter spera di fare cassa ed avere un discreto tesoretto (o visto il numero sarebbe meglio dire “tesorotto”) da investire. Skriniar ha passato l’ultima parte della stagione quasi sempre in panchina. E’ lui uno dei partenti. Altri con la valigia in mano sono Dalbert, Joao Mario, Nainggolan e Perisic, tutti rientranti dai prestiti e non facenti parte (almeno per adesso) del progetto. Occhio anche alla situazione Candreva, su cui è piombato il Napoli. Da queste cessioni passano gli investimenti. E sui taccuini di Marotta e Ausilio i nomi non mancano. In alto la FOTOGALLERY con tutti gli obiettivi dell’Inter.

Christian Eriksen potrebbe salutare l’Inter dopo soli sei mesi. Antonio Conte ha utilizzato il centrocampista danese perlopiù a gara in corso, raramente Eriksen è partito nell’undici titolare. Con la conferma dell’ex CT della Nazionale in panchina, Eriksen potrebbe essere ceduto ma, non a prezzo di saldo. Marotta crede nel calciatore e per questo l’idea di base della dirigenza nerazzurra non è la cessione. Ma si sa, il mercato è in continua evoluzione e, visto che Conte predilige giocatori diversi, il danese potrebbe rientrare in qualche scambio che possa portare a Milano un calciatore più utile e gradito all’allenatore. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO) 

Andrea Pirlo vuole disegnare la sua Juve anche sul mercato. Ecco perché il neo-allenatore bianconero interviene direttamente nelle trattative. Dalle telefonate a chi non rientrava nel suo progetto si è passati a quelle ai futuri suoi giocatori. A cominciare da Edin Dzeko. Il fatto che la Juve stia cercando con insistenza un numero nove è indizio di come Pirlo voglia giocare con un tridente pesante (Cristiano Ronaldo, Dybala e il futuro attaccante). C’è stato un contatto telefonico tra Pirlo e lo stesso Dzeko per far capire al bosniaco come sia la prima scelta ed esprimergli la stima nei suoi confronti. Poche parole, significative: “sei un campione”, e lezioni di come si immagina la Juve con il bosniaco in campo. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Trattativa avanzata tra il Leeds e l’Udinese per Rodrigo de Paul. Lo annuncia il ‘Telegraph’ e la notizia trova conferme anche in Italia: il centrocampista argentino ha una proposta importante dal club inglese, neopromosso in Premier League e desideroso di costruire una squadra di livello. L’operazione non è ancora conclusa, ma de Paul ha aperto all’idea. Per convincere l’Udinese c’è un’offerta da 30-35 milioni. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

CALCIOMERCATO JUVENTUS – E’ quasi terminata l’avventura italiana di Gonzalo Higuain. Non sono mancate le soddisfazioni per il Pipita con i colori bianconeri, il calciatore si è confermato come uno dei più forti in circolazione. Qualcosa si è rotto dopo la pandemia, il giocatore è tornato in Italia in condizioni fisiche e mentali non ottimali. La Juventus ha iniziato un nuovo progetto e come dichiarato anche dall’allenatore Pirlo, l’argentino non rientra più nei piani. Accordo vicino con l’Inter Miami. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Colpo di scena sul futuro del centrocampista Sandro Tonali. Sembrava praticamente fatta per il trasferimento del calciatore del Brescia all’Inter, poi l’incertezza del club nerazzurro ha permesso l’inserimento del Milan. In poco tempo è stato raggiunto l’accordo definitivo, importante rinforzo per il tecnico Stefano Pioli che si assicura un calciatore per il presente e per il futuro. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Sono giorni decisivi per il futuro dell’attaccante Leo Messi. Il calciatore argentino ha comunicato di voler lasciare il Barcellona, è finita una bellissima storia d’amore. La Pulce è rimasta delusa dall’ultima stagione, sia dal punto di sportivo che da quello dei rapporti con la dirigenza. Messi giocherebbe soltanto tre stagioni in Premier League con il City, mentre gli altri due campionati verrebbero disputati al New York City, in Major League Soccer. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO).

Calciomercato, il Chelsea bussa al Milan. Innesti per Genoa e Verona, cessioni alla Samp e attaccante al Parma

Calciomercato Atalanta, ufficiale l’arrivo di Miranchuk: innesto super per Gasperini

 Inter, alto tradimento di Vidal: “Juventus? Se mi chiamano…”

Rangnick si autocandida: “Roma? Club di tradizione, interessante la nuova proprietà”. E su Ibra e il Milan…