Chi è Hakimi, il terzino ad un passo dall’Inter: l’Italia nel destino e la fidanzata attrice [FOTOGALLERY]

L'Inter è ad un passo da Achraf Hakimi, terzino del Borussia Dortmund ma di proprietà del Real Madrid: andiamo a conoscerlo meglio

  • Hakimi (Photo by Lars Baron/Getty Images)
    Hakimi (Photo by Lars Baron/Getty Images)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
  • ex fidanzata Hakimi (Foto Instagram)
    ex fidanzata Hakimi (Foto Instagram)
  • ex fidanzata Hakimi (Foto Instagram)
    ex fidanzata Hakimi (Foto Instagram)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
  • Hiba Abouk (Foto Instagram)
    Hiba Abouk (Foto Instagram)
/

Achraf Hakimi, terzino marocchino del Real Madrid ma in prestito al Borussia Dortmund, è ad un passo dall’Inter. I nerazzurri sembrano aver battuto la concorrenza ed aver convinto gli spagnoli con un’offerta da 40 milioni. Classe ’98, Hakimi può giocare sia da terzino che da esterno di centrocampo, ma è anche capace di destreggiarsi in un tridente d’attacco, grazie alle sue notevoli doti offensive. Cresciuto nelle giovanili del Real Madrid, ha fatto parte della squadra B, allenata dall’ex nerazzurro Santiago Solari, nella stagione 2016/2017, prima di debuttare con la prima squadra per via degli infortuni di Carvajal. Da esterno basso non convince del tutto e così viene spedito in prestito biennale al Borussia Dortmund. Con i gialloneri fa benissimo, soprattutto in questa stagione, in cui ha beneficiato del cambio di ruolo. Spesso gioca da esterno del centrocampo a 4, a volte da ala d’attacco. Grande velocità e capacità realizzative: 9 gol quest’anno, contro i tre della stagione passata. Quattro le reti in Champions League, con due doppiette: una proprio all’Inter e una allo Slavia Praga. A 17 anni ha esordito con la nazionale del Marocco, pur essendo nato a Madrid, giocando anche i Mondiali 2018 in Russia.

L’Italia nel destino di Hakimi. Due estati fa, proprio quando il Real Madrid cercava una squadra a cui darlo in prestito, l’Inter lo trattò, salvo poi virare su un terzino pronto a giocare nella difesa a 4 di Spalletti, puntando così su Vrsaljko. Per ammissione del suo agente, Alejandro Camano, poteva andare al Napoli sempre in quella stagione: “Io ne parlai con il direttore sportivo Giuntoli, ma si pensò che un ragazzo così giovane in una grande squadra come il Napoli potesse subire la pressione”.

Ora è arrivato il momento del suo approdo in Serie A. E Hakimi ha tutto per sfondare anche nel nostro campionato. I suoi numeri sono inferiori solo a quelli di Alexander-Arnold del Liverpool, al momento considerato il migliore nel ruolo. Ha un fratello, Nabil, e una sorella, Widad. Ama la boxe, i viaggi e le automobili. Ha avuto una storia con Lucia Utrera Valenzuela, durata un paio d’anni. Da qualche tempo fa coppia fissa con l’attrice Hiba Abouk, spagnola ma di origini tunisine e libiche, nota al grande pubblico per il ruolo di Fátima ben Barek nella serie televisiva ‘Il Principe – Un amore impossibile’. I due hanno avuto un figlio a febbraio 2020. In alto la FOTOGALLERY con le immagini di Hakimi, dell’ex fidanzata e dell’attuale compagna.

Calciomercato, l’Inter chiude per Hakimi. Il Milan rifà il centrocampo e pensa ad uno scambio, novità Callejon

Chi è Arthur, il centrocampista ad un passo dalla Juve: la fattoria, il cane Tuntz e la fidanzata Keila [FOTO]

Chi è Pedro, nuovo attaccante della Roma: il club salvato dalla bancarotta e la movimentata vita privata [FOTO]