Consigli Fantacalcio 27ª giornata, le scelte ruolo per ruolo: chi schierare e chi evitare [FOTOGALLERY]

Consigli Fantacalcio - Questa sera inizia la 27ª giornata di Serie A, ecco chi schierare e chi evitare ruolo per ruolo: le possibili scelte

  • Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images
    Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Joronen (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    Joronen (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Joao Pedro (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
    Joao Pedro (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Photo by Emilio Andreoli/Getty Images
    Photo by Emilio Andreoli/Getty Images
  • Gosens (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    Gosens (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
/

Consigli Fantacalcio – C’è voglia di calcio, c’è voglia di Fantacalcio. Coppa Italia e recuperi della 25ª solo un assaggino. Adesso, i fantallenatori tornano a concentrarsi a pieno regime sulle proprie squadre in vista del rush finale. Poco più di un mese intenso e decisivo per decretare i verdetti. Se per le quattro gare del weekend c’è stato poco da fare, con le varie leghe che hanno optato per il 6 politico o per il calcolo naturale ma senza poter intervenire sullo schieramento, ora è tempo nuovamente di schierare la formazione. Andiamo a vedere, ruolo per ruolo, chi schierare e chi evitare in questa giornata.

I PORTIERI

Da evitare – Il Brescia non ha nulla da perdere, l’unico risultato possibile è la vittoria. Alto il rischio che la squadra lasci il fianco alle letali ripartenze della Fiorentina, con la velocità dei tre davanti, tra cui un Ribery in cerca di riscatto. Quindi da evitare Joronen. Il Sassuolo visto fuori casa non è proprio una macchina da guerra e il Consigli visto ieri rischia di andare in difficoltà a Milano contro l’Inter. Sampdoria da rivedere, Audero impegnato a Roma contro i giallorossi. Da non rischiare.

Da schierare – Dopo il rigore parato a Belotti, il portiere del Parma Sepe potrebbe rifarsi a Genova, in casa dei rossoblu. Buon momento di forma. Handanovic sfida a San Siro il Sassuolo e l’Inter post lockdown sembra avere una buona solidità difensiva. Sirigu sempre garanzia, a maggior ragione contro un attacco – quello dell’Udinese – non esplosivo.

I DIFENSORI

Da evitare – Così così il Toljan visto ieri contro l’Atalanta, come tutti i difensori neroverdi, seppur di fronte ad un attacco atomico. Discorso simile per quelli della Lazio. Anche se si tratta della vice capolista, andare a giocare a Bergamo è sempre un problema per tutti. Terzetto biancoceleste? “Agitare con cautela”.

Da schierare – Si vocifera che Gosens, a quest’ora, stia ancora correndo da ieri pomeriggio. E’ da solo al Gewiss Stadium ad arare la fascia avanti e indietro. Da sfruttare. La coppia di centrali del Napoli vista nelle due sfide di Coppa è stata sicuramente l’arma in più degli azzurri riguardo alla conquista del trofeo. Koulibaly-Maksimovic, cogliere l’attimo. Anche se a Verona non è facile per nessuno. Fiducia anche ai difensori dell’Inter. Avete Calderoni? Il terzino del Lecce punì il Milan all’andata a San Siro.

I CENTROCAMPISTI

Da evitare – In considerazione di tutto il trambusto delle ultime settimane, tra voci di mercato, rumors di frizioni con l’allenatore poi smentite, prestazioni così così e risultati deludenti, Pjanic andrebbe evitato. Sottotono i centrocampisti di Cagliari e Sampdoria.

Da schierare – Come non inserire Eriksen. Per chi l’ha preso a gennaio, è da sfruttare visto quanto fatto vedere alla ripresa. Mancosu è il rigorista del Lecce, che ha tirato e realizzato diversi penalty in questa stagione. Perché non farci un pensierino…

GLI ATTACCANTI

Da evitare – Il Cagliari non sa più come si vince e ad oggi schierare Joao Pedro non è più fruttuoso come qualche mese fa. Andare cauti. Discorso simile per Lasagna, con un’Udinese poco pericolosa davanti.

Da schierare – Facile dire Lukaku e Zapata, che abbiamo già visto in campo. Per Immobile, c’è l’incognita ripresa. La buttiamo lì: Cristiano Ronaldo e Rebic hanno voglia di riscatto…

In alto la FOTOGALLERY con qualche nome.

Probabili Formazioni Serie A, 27ª giornata: gli schieramenti delle gare di questa sera