Copa Libertadores, festa ‘folle’ del River Plate al Monumental [FOTO]

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Nonostante la sconfitta in semifinale del Mondiale per club i tifosi del River Plate sono ‘pazzi’ della squadra per il successo nella finale di Coppa Libertadores contro il Boca Juniors, trionfo dopo i tempi supplementari della gara di ritorno. La squadra è stata accolta da uno stadio gremito, 60mila spettatori, applausi per la squadra e per lo staff tecnico, il River Plate difficilmente dimenticherà questa giornata di festa. Ultimo a fare la passerella fino al centro del campo il tecnico Gallardo che stringeva tra le mani le Coppa visibilmente emozionato. Tra i cori più gettonati quello di sfottò rivolto ai ‘cugini’ in cui si invita a “un minuto di silenzio per la morte del Boca“. In alto la fotogallery.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB