Coppa d’Africa, Nigeria all’ultimo respiro: Sudafrica ko e semifinale conquistata [FOTO]

Si è giocato il quarto della Coppa d'Africa, successo nel finale della Nigeria contro il Sudafrica

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Dopo il successo del Senegal contro il Benin si è disputato il secondo match valido per i quarti finale della Coppa d’Africa, vittoria e qualificazione all’ultimo respiro per la Nigeria che ha trovato all’89’ la rete del 2-1, beffa nel finale del Sudafrica che deve abbandonare la competizione con grande delusione. Nel primo tempo meglio la Nigeria che passa in vantaggio al 27′ con Chukwueze, la risposta dela Sudafrica tarda ad arrivare ma al 71′ arriva il pareggio con Zungu. Il risultato di 1-1 sembra inevitabile nell’arco dei 90 minuti ma nel finale è delirio per la Nigeria, all’89’ è Troost-Ekong a siglare la rete del definitivo 2-1. La Nigeria vola in semifinale, Sudafrica eliminato.