La dedica di Hakimi è speciale: il gol è per Abarhoun, morto dopo una brutta malattia [FOTO]

Hakimi ha deciso di dedicare il gol a Mohamed Abarhoun, calciatore morto per un tumore. La giornata dell'interista è speciale

  • (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
  • (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
  • (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
  • (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
  • (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
/

L’Inter vince contro il Bologna con il risultato di 3-1 e la dedica di Hakimi è per Mohamed Abarhoun. Successo per la squadra di Antonio Conte che continua la corsa verso lo scudetto, il marocchino è stato il migliore in campo ed autore di una grandissima doppietta, l’altra rete è stata realizzata da Lukaku. Gli ultimi giorni sono stati tristi per il mondo del calcio, è morto Abarhoun. Il decesso è avvenuto in seguito ad una brutta malattia, il cancro allo stomaco. La carriera era iniziara al CR Al Hoceima, succesivamente le esperienze con Moghreb Tétouan, Moreirense, Rizespor. Poi si è svincolato, ma ha dovuto lottare contro la malattia, qualche giorno fa la notizia del decesso.

L’esultanza di Hakimi

L’esultanza di Hakimi contro il Bologna è stata commovente. Il marocchino si è alzato la maglia e la scritta è stata da brividi: Abarhoun. La vittoria è per il suo amico, il successo contro i rossoblu ha un sapore speciale. In alto la FOTOGALLERY con le immagini.