FA Cup, la finale sarà Arsenal-Chelsea: eliminate Manchester City e Manchester Utd, data e orario [FOTO]

Saranno Arsenal e Chelsea a contendersi il trofeo più vecchio del mondo: la FA Cup. Eliminate rispettivamente Manchester City e Manchester United

  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
  • Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
    Photo by Alastair Grant/Pool via Getty Images
/

FA Cup – E’ il Chelsea di Lampard la seconda finalista della FA Cup. I ‘Blues’ eliminano il Manchester United e se la vedranno con l’Arsenal per provare ad alzare il trofeo più vecchio del mondo. Prova di forza del Chelsea che rifila tre gol ai Red Devils, ultimamente in grande forma. Paura nel primo tempo per l’infortunio di Bailly. Recupero infinito, con Giroud ad aprire le marcature dopo 11′ di extra-time. Mason Mount raddoppia ad inizio ripresa, l’autogol di Maguire chiude i giochi. Nel finale c’è spazio solo per il rigore di Bruno Fernandes a rendere meno amaro il punteggio. Nella semifinale di ieri l’Arsenal si era sbarazzato del Manchester City con il 2-0 firmato dalla doppietta di Aubameyang. La finale si giocherà a Wembley il prossimo 1 agosto, alle 17. In alto la FOTOGALLERY della partita.