Genoa-Napoli 1-2, le pagelle di CalcioWeb: finalmente Lozano, meglio tardi che mai! [FOTOGALLERY]

Genoa-Napoli, le pagelle di CalcioWeb - E' appena terminato il match del Ferraris tra i rossoblu di Nicola e gli azzurri di Gattuso

  • Photo by Paolo Rattini/Getty Images
    Photo by Paolo Rattini/Getty Images
  • Goldaniga (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
    Goldaniga (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
  • Pinamonti (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
    Pinamonti (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
  • Photo by Paolo Rattini/Getty Images
    Photo by Paolo Rattini/Getty Images
  • Photo by Paolo Rattini/Getty Images
    Photo by Paolo Rattini/Getty Images
  • Elmas (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
    Elmas (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
  • Photo by Paolo Rattini/Getty Images
    Photo by Paolo Rattini/Getty Images
  • Photo by Paolo Rattini/Getty Images
    Photo by Paolo Rattini/Getty Images
  • Photo by Paolo Rattini/Getty Images
    Photo by Paolo Rattini/Getty Images
/

Genoa-Napoli, le pagelle di CalcioWeb – Il Napoli vince ancora, il Genoa sempre più nei guai. Al Ferraris i partenopei riscoprono Lozano, che forse per la prima volta dal suo arrivo dimostra sprazzi del suo reale valore, al di là del gol tuttavia decisivo ai fini del risultato.

La partita la fanno gli azzurri, con l’undici di Nicola in difficoltà e molto confusionario in fase offensiva. Gli ospiti segnano quasi subito, con Elmas, ma l’azione che porta al gol è viziata da un tocco di braccio di Manolas, e la rete viene quindi annullata al Var. Per tutto il primo tempo, tuttavia, il Napoli ci prova, trovando un impeccabile Perin. Che però non può nulla a ridosso dell’intervallo con Mertens, il quale manda in vantaggio i suoi. Pronti via e in avvio ripresa il Genoa pareggia con Goldaniga su piazzato sfruttando una delle poche occasioni avute. Ma, come detto, è il momento di Lozano, che scappa via in velocità e trafigge Perin. Finisce così: 1-2. Di seguito le pagelle del match.

GENOA (3-5-2): Perin 7; Goldaniga 6.5, C. Zapata 6, Masiello 6; Biraschi 5 (82′ Ghiglione sv), Behrami 6 (64′ Lerager 6), Schone 6, Cassata 6.5 (70′ Iago Falque 6), Barreca 6; Pinamonti 5.5 (82′ Favilli sv), Sanabria 5.5 (71′ Pandev 6.5).

NAPOLI (4-3-3): Meret 7; Hysaj 6, Maksimovic 5.5, Manolas 6, Mario Rui 6.5; Elmas 7 (82′ Zielinski), Lobotka 6.5, Fabian Ruiz 6 (87′ Allan sv); Politano 5.5 (64′ Lozano 7), Mertens 7 (64′ Milik), Insigne 6.5 (82′ Younes sv).