I risultati di Champions League, i quarti: Mbappé trascina il Psg, il Chelsea ipoteca la qualificazione

I risultati dei quarti di finale di Champions League. Si sono giocate le partite di andata, emozioni tra Bayern Monaco e Psg

  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
/

Si sono giocate altre partite valide per i quarti di finale di Champions League, tantissime indicazioni già dalle sfide di andata. In particolar modo grande spettacolo tra Bayern Monaco e Psg, due squadre in grado di arrivare in fondo alla competizione. Partenza sprint della squadra francese che si porta subito in doppio vantaggio con le reti messe a segno da Mbappé e Marquinhos. La reazione dei tedeschi non si fa attendere: prima Choupo-Moting e poi Muller di testa riaprono match e qualificazione. Mbappè è devastante e con un’azione da capogiro firma il definitivo 2-3. Il Psg vicino alla qualificazione, ma il passaggio del turno non è ancora certo.

Sembra più indirizzato l’altro quarto di finale tra Porto e Chelsea. Colpo grosso dei Blues che si sono dimostrati superiori e possono confermarsi come una possibile outsider della competizione. La partita si è sbloccata dopo 32 minuti, il marcatore è stato Mount. I padroni di casa non sono riusciti a reagire e avranno bisogno di un’impresa al ritorno per ribaltare il risultato. All’85’ il raddoppio di Chilwell per il definitivo 0-2.