Juventus-Dinamo Kiev 3-0, le pagelle di CalcioWeb: Chiesa-Ronaldo-Morata, l’attacco di Pirlo convince

Le pagelle di CalcioWeb stilate dalla redazione. Tutto facile per la Juventus contro la Dinamo Kiev, bianconeri convicenti

  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
/

La Juventus ha vinto e convinto contro la Dinamo Kiev, le pagelle di CalcioWeb mettono in evidenza la prestazione della squadra di Andrea Pirlo. I bianconeri sono già qualificati, ma giocano con grande voglia di conquistare i tre punti. La sfida non è stata mai in dubbio, i padroni di casa passano in vantaggio al 22′. Il marcatore è Chiesa che sfrutta un cross di Alex Sandro, l’ex Fiorentina segna di testa. La Juventus chiude definitivamente i conti nella ripresa, in rete i calciatori che sono più in forma: Cristiano Ronaldo e Morata. Gli ospiti si confermano in grossa difficoltà e non riescono quasi mai a reagire. I padroni di casa controllano e vincono 3-0. In alto la FOTOGALLERY con le immagini

Juventus-Dinamo Kiev, le pagelle di CalcioWeb

Juventus (3-4-1-2): Szczesny 6.5; De Ligt 6, Bonucci 6 (dal 62′ Danilo 6), Demiral 6 (dal 69′ Dragusin 6); Chiesa 7 (dal 76′ Kulusevski s.v.), Bentancur 6.5 (dal 76′ Arthur s.v.), McKennie 7, Alex Sandro 6.5; Ramsey 6 (dal 62′ Bernardeschi 6); Morata 7, Ronaldo 7.

Dinamo Kiev (4-3-3): Bushchan 5.5; Mykolenko 5, Popov 5.5, Zabarnyi 5, Kedziora 5.5; Shaparenko 6, Sydorchuk 6, Shepelev 5.5; Rodrigues 5, Verbic 5.5, Tsygankov 5. A disp.: Neshcheret, Boyko, Baluta, Shabanov, De Pena, Lednev, Andriyevskiy, Garmash, Karavaev, Clayton, Syrota, Supryaha.