La debacle della Roma, le reazioni social: i tre infortuni in 37 minuti, il rigore allo United e Fonseca

La Roma è praticamente fuori anche dall'Europa League, le reazioni del web dopo la sconfitta contro il Manchester United

/

E’ una giornata amara per la Roma. I giallorossi sono reduci dalla debacle in Europa League contro il Manchester United che ha compromesso il percorso e la qualificazione in finale. La stagione è sempre più deludente, in campionato occupa la settima posizione ed è distante anche dalla Champions League, mentre in Europa League sarà costretta con ogni probabilità a rinunciare alla qualificazione in finale. La semifinale d’andata contro il Manchester United si è conclusa con una pesantissima sconfitta: 6-2 il risultato finale che lascia pochi dubbi in vista della partita di ritorno.

Manchester United-Roma, le reazioni social

Manchester United RomaL’inizio di partita era stato comunque positivo, dopo il vantaggio di Bruno Fernandes la squadra della Capitale era riuscita a ribaltare tutto con il rigore trasformato da Pellegrini e con Dzeko. Poi lo United è salito in cattedra. Cavani ha realizzato una doppietta, anche Bruno Fernandes ha realizzato un rigore, poi Pogba e Greenwood a chiudere i conti. La squadra di Fonseca è stata anche molto sfortunata: nei primi 37 minuti ha dovuto fare i conti con tre infortuni. Si sono fermati Veretout, Pau Lopez e Spinazzola, sul banco degli imputati è finito anche Fonseca per la gestione della gara dopo il gol dell’1-2. Il web si è come al solito scatenato, sui social sono stati pubblicati tantissimi meme che riguardano proprio gli infortuni, il rigore concesso allo United e Fonseca.