Le notizie del giorno, Moggi sgancia la bomba su Allegri. La nuova maglia della Juve, l’aggressione al tifoso del Milan

Le notizie del giorno, tantissimi aggiornamenti sul mondo del calcio. Le ultime ore hanno regalato notizie sul campionato di Serie A

  • Foto di Alessandro Di Marco / Ansa
    Foto di Alessandro Di Marco / Ansa
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Foto La Maglia Bianconera
    Foto La Maglia Bianconera
  • Footy Headlines
    Footy Headlines
  • Foto Footy Headlines
    Foto Footy Headlines
/

Tutte le notizie del giorno che riguardano le squadre del campionato di Serie A ed estero. Luciano Moggi è stato ospite nella trasmissione radiofonica ‘I Tirapietre’, in onda su Radio Amore Campania e ha portato motivi di discussione. La parte più importante è stata sicuramente quella sull’ex Massimiliano Allegri“È andato via perché non andava d’accordo con Paratici, che ha la delega allo sport. C’erano attriti tra loro. Allegri sarebbe anche tornato, ma dovevano mandare via Paratici. Per me è stato un errore clamoroso mandare via uno che aveva in mano le corde vocali della squadra. Con Allegri la Juventus, a Verona, avrebbe vinto la partita 1-0”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Emergono nuovi dettagli ma soprattutto un VIDEO dei momenti di tensione prima del derby di campionato tra Milan e Inter. Prima del match si sono verificati degli assembramenti che hanno portato grande discussione, i tifosi si erano riuniti per caricare le squadre e ovviamente non sono state rispettate le regole di distanziamento imposte per il Coronavirus. Alcuni tifosi sono stati identificati e dovranno pagare una multa di 400 euro. Cinque ultras nerazzurri, tre dei quali anche con precedenti, sono stati denunciati per l’aggressione ad un tifoso del Milan. L’episodio si è verificato prima del derby Milan-Inter del 21 febbraio. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO).

Le notizie del giorno, gli ultimi aggiornamenti

Var
Foto di Stuart Franklin / Ansa

Arriva una svolta sulle regole che riguardano il mondo del calcio, è stata cambiata la regola per quanto riguarda il fallo di mano. La situazione non è sembrata mai veramente chiara ed oggetto in alcuni caso di interpretazione, l’Ifab che è l’organo che stabilisce le modifiche del calcio a livello internazionale ha deciso di specificare sull’argomento. Il fallo può essere fischiato se il pallone viene colpito in modo volontario, ovvero muovendo il braccio verso il pallone. “Il tocco di mano accidentale che porta a segnare un gol o ad avere un’opportunità di segnare un gol non sarà più considerata un fallo”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

C’è grande attesa per scoprire la nuova maglia della Juventus per la prossima stagione, arrivano delle conferme dopo le prime anticipazioni. I siti ‘Footy Headlines’ e ‘La Maglia Bianconera’ hanno pubblicato alcune FOTO delle divise per la stagione 2021/2022. La prima casacca è con le classiche strisce bianconero ed il design è quello classico per rendere omaggio ai dieci del club all’Allianz Stadium. La seconda maglia dovrebbe essere nera. La vera sorpresa riguarda la terza divisa, potrebbe essere su base gialla con blu e bianco. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini.

Sanremo 2021, chi è il motociclista che ha ‘salvato’ la puntata a Zlatan Ibrahimovic

Ibrahimovic è la rivelazione di Sanremo 2021: i meme dal web sono divertenti [FOTO]

Ibrahimovic show a Sanremo: “Amadeus senza di me non ce la fa…”