Le notizie del giorno – Scandalo sextape, 12 punti di penalizzazione e lutto nel calcio italiano

Le notizie del giorno, tutti i dettagli che riguardano le squadre del campionato di Serie A e non solo. Tutti gli aggiornamenti

  • Photo by Ethan Miller/Getty Images
    Photo by Ethan Miller/Getty Images
  • Photo by Ethan Miller/Getty Images
    Photo by Ethan Miller/Getty Images
/

Le notizie del giorno – Rinvio a giudizio per Karim Benzema. E’ quanto ha chiesto la procura di Versailles, nell’ambito del caso dei “sextape” del calciatore Mathieu Valbuena. Lo si è appreso a Parigi da fonti giudiziarie. Nel 2015 Benzema avrebbe esortato il compagno di nazionale a pagare dei ricattatori che minacciavano di diffondere un video a luci rosse di cui era protagonista. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Pesanti conseguenze economiche anche sul calcio dopo la pandemia di Covid-19. Il Wigan, club militante nella Championship inglese, ha annunciato di avere ricorso all’amministrazione controllata per scongiurare il fallimento. Una crisi che per i ‘The Lactics’ va avanti ormai da qualche anno e che si è aggravata in questi mesi. Oltre a queste misure, riporta ‘Il Sole 24 Ore’, il Wigan vedrà decurtarsi 12 punti dalla classifica, precipitando dal 14esimo all’ultimo posto e tornando a lottare per non retrocedere nelle ultime giornate di campionato. Di recente in Premier League e nel 2013 sorprendente vincitore della Fa Cup, il Wigan ha iniziato ad avere problemi con la cessione delle quote ad una società con sede a Hong Kong, la Next Leader Fund. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Il momento in casa Roma è davvero difficile. Una situazione particolare, sicuramente tra quelle meno semplici della storia recente del club. E pensare che solo due anni fa la squadra giallorossa sfiorava la finale di Champions League. Giovedì sera la brutta sconfitta interna contro l’Udinese, con lo svantaggio iniziale, l’espulsione di Perotti e il raddoppio ospite. Una partita che, lo stesso presidente Pallotta, ha definito “Vergognosa” ai microfoni di LaRoma24.it. Ma proprio il numero uno del club è al centro delle polemiche negli ultimi mesi, specie per quanto riguarda il fronte cessione societaria. Prima l’allontanamento di Friedkin, poi le critiche ricevute dai tifosi. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Un clamoroso scandalo rischia di sconvolgere il mondo del calcio. Nel dettaglio la Federcalcio armena ha deciso di prendere una decisione con pochi precedenti, storica. Il motivo? Una serie di partite truccate. Secondo quanto riporta TMW 5 squadre rischiano pesanti sanzioni: si tratta di Aragats, Torpedo, Masis, Lokomotiv e Yerevan. Coinvolte 58 persone tra cui i presidenti e giocatori, ben 45 sono stati radiati. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Lutto nel mondo del calcio, è morto Ardico Magnini. Ha indossato la maglia di Fiorentina, Genoa, Prato e Pistoiese. Terminata la carriera agonistica, dopo una parentesi come allenatore della Pistoiese, ha gestito un ristorante e poi, fino al 2010 un bar nel centro di Firenze con la moglie Anna. Ecco il ricordo dei viola.  “Tutta la Fiorentina esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Ardico Magnini. Campione sul campo dove sapeva esprime tutta la sua grinta e di simpatia fuori dal rettangolo di gioco. Vinse il primo storico scudetto della Fiorentina nel 1956 insieme ad una squadra divenuta leggendaria e prese parte alla finale di Coppa Campioni contro il Real Madrid l’anno successivo”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO).  Sfoglia la FOTOGALLERY in alto con tutte le immagini.

Entrano in un bar con il saluto nazista e aggrediscono chi li guarda male: denunciati tre ultras

“Cairo pensa solo ai soldi. Dybala contro di me non toccherebbe palla”: Pasquale Bruno non le manda a dire

Boom di gol e rigori nella Serie A post-Covid: come le porte chiuse stanno condizionando le partite (e gli arbitri). Tutti i DATI

Atalanta, da comparsa a realtà: i 5 motivi per cui può sognare di vincere la Champions!