“L’esonero di Pirlo e la cessione di Cristiano Ronaldo”, bufera in casa Juventus, i messaggi sono durissimi

E' il momento dei bilanci in casa Juventus dopo l'eliminazione in Champions League, nel mirino Pirlo e Cristiano Ronaldo

  • Foto di Alessandro Di Marco / Ansa
    Foto di Alessandro Di Marco / Ansa
/

E’ un fallimento per la Juventus. La squadra di Andrea Pirlo è già fuori dalla Champions League, i bianconeri salutano la competizione agli ottavi di finale contro una squadra nettamente inferiore come il Porto. I bianconeri hanno vinto con il punteggio di 3-2 dopo i tempi supplementari, fatale per l’eliminazione la sconfitta 2-1 dell’andata. La partita si mette subito male per i padroni di casa fallo di Demiral in area di rigore e Sergio Oliveira non sbaglia dal dischetto. Nella ripresa Chiesa pareggia i conti, poi Taremi lascia in 10 la sua squadra. La Juve trova il 2-1 con Chiesa. Si va ai supplementari ed il Porto trova il gol su punizione con Sergio Oliveira. Rabiot firma il definitivo 3-2, bianconeri eliminati.

Juventus-Porto 3-2, le pagelle di CalcioWeb: fallimento bianconero, è fuori dalla Champions

Pirlo e Ronaldo nella bufera

Juventus Porto
Foto di Alessandro Di Marco / Ansa

Sono due i principali responsabili della debacle della Juventus secondo i messaggi pubblicati sui profili social. In primo piano Andrea Pirlo, la scelta dei bianconeri di affidarsi ad un allenatore giovane non ha pagato, in campionato è lontanissimo dalla vetta mentre in Champions League è uscito agli ottavi di finale contro una squadra nettamente inferiore come il Porto. Poi partita disastrosa di Cristiano Ronaldo, il portoghese non ha fatto nulla per tutto il match e in occasione del gol su punizione del Porto è stato responsabile: si è girato in modo ingenuo, gesto che ha portato all’eliminazione della Juventus. In alto la FOTOGALLERY con tutti i messaggi contro Pirlo e Ronaldo.