“Mi sono vergognato per Higuain”, “le strade con Sarri si possono dividere”: alta tensione in casa Juve

Arrivano le reazioni da parte dei social dopo l'eliminazione della Juventus agli ottavi di finale contro il Lione, tutti i messaggi dai social

  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
/

Grande delusione in casa Juventus. La squadra di Maurizio Sarri saluta la Champions League con largo anticipo, agli ottavi di finale e per mano del Lione, un club tutto tranne che inarrestabile e che negli ultimi mesi ha giocato pochissime partite dopo la sospensione della Ligue 1 per il Coronavirus. La partita è stata nettamente condizionata dagli errori arbitrali, due ‘orrori’, uno per parte ma che ha penalizzato i bianconeri per il gol in trasferta subito. Ma questa non può essere una giustificazione, il percorso con Sarri in panchina non è stato all’altezza. In tanti sono finiti nel mirino e adesso servirà fare una valutazione a 360°, a partire dalla dirigenza. Nel mirino Paratici e Nedved, ovviamente critiche nei confronti dell’allenatore Maurizio Sarri, si chiede a gran voce il ritorno di Massimiliano Allegri. Sul fronte calciatori si salvano in pochi, Cristiano Ronaldo e Dybala su tutti. Per il resto veramente poco, Higuain fuori forma, Cuadrado sempre adattato, il centrocampo non ha convinto. I social si sono scatenati. “Mi sono vergognato per Higuain”, “le strade con Sarri si possono dividere”, sono i messaggi più caldi raccolti dai social. Sfoglia la FOTOGALLERY in alto con tutte le reazioni.

Un arbitro inadeguato condanna la Juventus: non basta la vittoria contro il Lione, bianconeri eliminati [FOTO]

Juventus-Lione 2-1, le pagelle di CalcioWeb: Ronaldo come Copperfield, Bernardeschi smemorato di Collegno [FOTO]