Milan nella bufera, tre calciatori ‘massacrati’: commenti dai due volti su Ibrahimovic [FOTO]

Sono ore calde in casa Milan dopo il pareggio contro la Samp, tre calciatori nel mirino dei tifosi

  • Spada/LaPresse
    Spada/LaPresse
/

La giornata del campionato di Serie A ha dato importanti indicazioni per il proseguo della stagione, alle 15 interessanti indicazioni per le zone alte della classifica ma anche per l’Europa e la salvezza. Alle 15 hanno regalato spettacolo Juventus e Atalanta che hanno rifilato addirittura 5 e 4 gol rispettivamente a Cagliari e Parma, la squadra di Gasperini si conferma in un momento incredibile di forma e punta le zone altissime della classifica. Nell’altro match si sono affrontate Milan e Sampdoria, 0-0 il risultato finale, la stagione della squadra di Pioli non svolta, buon risultato invece per la squadra di Ranieri che punta la salvezza. Ma sono ore calde per i rossoneri, in particolar modo sono finiti nel mirino tre calciatori: Suso, Calhanoglu e Calabria, anche oggi i tre calciatori sono risultati imbarazzanti, è dall’inizio della stagione che giocano in modo deludente. Sono stati tantissimi i messaggi sui social contro i tre calciatori, a questo punto non sono da escludere decisioni ‘forti’ considerando la sessione di mercato aperta. Esordio per Ibrahimovic che comunque ha fatto salire la squadra, non mancano comunque i dubbi sulla forma fisica dello svedese. Ed i tifosi del Milan si sono scatenati sui social, in alto la fotogallery con tutti i messaggi.

LEGGI ANCHE –> Zazzaroni duro col Milan: “Errori clamorosi, Ibra è solo marketing. Si bruci Piatek come fatto con Higuain”