Il Napoli è già fuori dall’Europa League: vittoria contro il Granada, ma non basta per raggiungere gli ottavi [FOTO]

Il Napoli deve salutare l'Europa League, delusione per la squadra di Gattuso. Il Granada raggiunge gli ottavi di finale

  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
  • Foto di Ciro Fusco / Ansa
    Foto di Ciro Fusco / Ansa
/

Il Napoli non è riuscito nell’impresa di ribaltare la sconfitta dell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Granada. Il club spagnolo è riuscito a mantenere il vantaggio dell’andata (2-0), nonostante un inizio molto difficile al Diego Maradona. La squadra di Gennaro Gattuso passa in vantaggio con un gol di Zielinski, al 25′ il gol che ‘taglia le gambe’ al Napoli: è Montoro a siglare il gol del momentaneo pareggio per il Granada.

Nella ripresa il Napoli non molla e torna nuovamente in vantaggio con la marcatura di Fabian Ruiz. La squadra di Gennaro Gattuso ci prova, ma senza riuscire a finalizzare. Il Granada controlla con tranquillità, nonostante la sconfitta può festeggiare. Percorso deludente per la squadra di Gattuso in Europa League che saluta la competizione ai sedicesimi di finale, il Granada fa festa ed in modo inaspettato raggiunge gli ottavi di finale.