La Coppa Italia è del Napoli! Azzurri perfetti dal dischetto, la Juve sbaglia troppo: finisce 4-2 [FOTOGALLERY]

La Coppa Italia 2019-2020 è del Napoli, che batte la Juventus ai rigori per 4-2: è degli azzurri il primo trofeo italiano post Coronavirus

  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Buffon (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
    Buffon (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
  • Demme (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
    Demme (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
  • Photo by Marco Rosi/Getty Images
    Photo by Marco Rosi/Getty Images
/

Il Napoli vince la Coppa Italia 2019-2020. E’ degli azzurri il primo trofeo italiano post Coronavirus, conquistato ai calci di rigore (4-2 il finale) dopo lo 0-0 ai 90 minuti. Per la Juventus, fatali gli errori iniziali dagli undici metri di Dybala e Danilo.

La partita. Il primo tempo è più movimentato. La prima occasione è della Juventus, con Meret che risponde a Ronaldo, ma poi i bianconeri fanno solo possesso e “lasciano” al Napoli le occasioni da rete. Prima Insigne colpisce il palo su punizione, poi si fa deviare in angolo da Buffon un tiro dal limite. Portiere bianconero protagonista a fine primo tempo, in quanto è decisivo anche su Demme da pochi metri. Finisce qua? No. Perché, a dispetto di una ripresa povera di occasioni, l’eterno estremo difensore si fa trovare ancora pronto in pieno recupero prima su Maksimovic e poi su Demme. Peccato per lui che non serva a niente, perché i suoi compagni non sono perfetti dal dischetto – a differenza del Napoli – e la Juventus esce sconfitta. Finisce 4-2!

La sequenza dei rigori:

Dybala (J) – Parato
Insigne (N) – Gol
Danilo (J) – Alto
Politano (N) – Gol
Bonucci (J) – Gol
Maksimovic (N) – Gol
Ramsey (J) – Gol
Milik (N) – Gol

Napoli-Juventus 0-0 (4-2 d.c.r.), le pagelle: Insigne sfortunato, Buffon come Valentino Rossi [FOTOGALLERY]

“Troppa gente allo stadio, emozione comprensibile”: Sergio Sylvestre sbaglia l’inno e le reazioni sono scatenate

Napoli-Juve, tifosi virtuali in tv: social scatenati, i meme e i messaggi più belli [FOTOGALLERY]

Napoli-Juve, la gaffe di Sergio Sylvestre: il cantante dimentica l’inno di Mameli [FOTO e VIDEO]

Napoli-Juventus, l’effetto ottico in tv è mozzafiato: tifosi virtuali sugli spalti [FOTO]