Le notizie del giorno – Indagine su 9 club di Serie A, il futuro di Cristiano Ronaldo e la fidanzata di Evra

Le notizie del giorno, tante novità che riguardano il mondo del calcio italiano ed estero. Sono arrivati aggiornamenti sul futuro di Cristiano Ronaldo

  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
/

Le notizie del giorno – Continua a tenere banco la questione di biglietti e abbonamenti per la squadre del campionato di Serie A. Secondo l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato alcune società non riconoscono i diritti dei consumatori a chiedere i rimborsi, applicando clausole vessatorie nell’acquisto dell’abbonamento annuale e del biglietto per la singola partita: si tratta di Atalanta, Cagliari, Genoa, Inter, Lazio, Milan, Juve, Roma e Udinese. Il procedimento era stato avviato nel gennaio 2020 ed erano state archiviate le posizioni di Bologna e Parma. L’Antitrust ha accertato “la vessatorietà di alcune clausole contenute nelle condizioni contrattuali relative all’acquisto dell’abbonamento annuale e del biglietto per la singola partita in quanto non viene riconosciuto il diritto dei consumatori a ottenere il rimborso di quota parte dell’abbonamento o del singolo titolo di accesso in caso di chiusura dello stadio o di parte dello stesso; ottenere il rimborso del titolo di accesso per la singola gara in caso di rinvio dell’evento causato sia da fatti imputabili alla società, sia da circostanze che prescindono dalla responsabilità di quest’ultima; essere risarciti del danno qualora questi eventi siano direttamente imputabili alla società”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Sunday Oliseh ha indossato la maglia della Juventus, nel corso della carriera ha vestito altre divise prestigiose come quelle di Borussia Dortmund e Ajax. Adesso ha deciso di raccontarsi a ‘Il Posticipo’, indicazioni anche sull’avventura con il club bianconero. Sull’esperienza con Ancelotti: “era giovane. Non ero l’unico a giocare poco: anche altri calciatori erano nella mia situazione. Non è stato uno dei momenti più belli della mia carriera, non mi sentivo bene dentro lo spogliatoio. Non mi piaceva come ero stato trattato. A settembre dopo tre mesi avevo chiesto di andare via, ma il direttore Moggi mi aveva detto di no. Avevo qualche problema fisico alle caviglie. L’anno dopo sono andato in Germania al Borussia Dortmund: era arrivata l’offerta e dopo mezz’oretta avevo già firmato. Con loro nelle stagione 2001-02 ho vinto la Bundesliga e ho disputato la finale di Coppa UEFA. Non è colpa di nessuno per come è andata la mia esperienza alla Juventus: non era il momento giusto di trasferirmi lì”(LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

“Ronaldo al PSG? Tutto è possibile nel calcio ma lui è con un grande club, la Juventus, che è molto felice di averlo, come gli altri suoi ex club. Se è probabile che venga a Parigi, non lo so. Ma è uno dei giocatori che hanno avuto più continuità negli anni ai massimi livelli. E continua, vuole ancora battere dei record. È un grande giocatore…”. Sono le dichiarazioni di Didier Deschamps, ct della Francia, sulle voci di un possibile approdo di Cristiano Ronaldo al Psg. “Non ho intenzione di dire ciò che potrebbe o non potrebbe fare. Ronaldo è uno dei migliori a livello mondiale da molti anni. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Si allarga l’indagine sul caos tamponi. Nel dettaglio la Procura della Repubblica ha disposto il sequestro presso il laboratorio della Futura Diagnostica di tutti gli esami effettuati ai calciatori della Lazio e agli altri membri del gruppo squadra. Si tratta di oltre 1000 test che riguardano sia quelli del periodo giugno-agosto che quello di settembre ad oggi. E’ ancora da valutare il motivo dell’allargamento dell’indagine, forse sono emersi nuovi dettagli.  (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

FIDANZATA EVRA – Nuova fiamma per Patrice Evra, l’ex calciatore della Juventus si è fidanzato con una ragazza di 25 anni. Si tratta di Margaux Alexandra, la conferma è arrivata direttamente su Instagram con un post pubblicato. “Stiamo insieme da più di un anno, voglio dire da quando mi hai rubato il cuore. Dopo la seconda volta che ci siamo incontrati, ti ho detto che saresti stata mia moglie per il resto della mia vita. Non posso vivere senza di te ora, anche quando Sei al mio fianco, mi manchi!”. In alto la FOTOGALLERY con le immagini della nuova fidanzata di Evra.

Marialuisa Jacobelli alla ribalta, il mondo del web diventa sempre più hot grazie alla bellezza di showgirl, presentatrici e giornaliste. La nota giornalista di Top Calcio 24 è il personaggio del giorno grazie ad uno scatto che in poco tempo ha fatto il giro dei social, la sua bellezza ha lasciato senza parole. Nelle ultime ore ha pubblicato uno scatto veramente da urlo, la maglietta bianca è trasparente e mette in mostra il seno prosperoso. La foto ha lasciato poco spazio all’immaginazione, la forma fisica è eccezionale. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini di Marialuisa Jacobelli, il nuovo volto della televisione.

Grande Fratello Vip, Elisabetta Gregoraci svela la sua posizione preferita: “mi piace stare sotto” [FOTO]

Ainette Stephens, l’ex ‘Gatta Nera’ manda nel panico i fan con scatti sexy [FOTO]

Infortunio Palacios, paura durante Argentina-Paraguay: il centrocampista finisce in ospedale [VIDEO]

L’ex moglie di Gigi Buffon positiva al Coronavirus: Alena Seredova è sintomatica [FOTO]

Calciomercato, Inter e Psg lavorano ad uno scambio: Eriksen per Paredes

Radu Dragusin, il gigante di difesa della Juventus che ha convinto Andrea Pirlo

Salah positivo al Coronavirus: l’annuncio della Federazione