Le notizie del giorno, intercettazioni inquietanti su Maradona. La forma fisica imbarazzante di Higuain e la condanna a Sartor

Le notizie del giorno, si sono giocate le prime partite del campionato di Serie A. Tanti altri aggiornamenti sul calcio italiano ed estero

  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
/

Tutte le notizie del giorno che riguardano le squadre del campionato italiano ed estero. E’ arrivata la sentenza nei confronti di Luigi Sartor. L’ex calciatore era stato arrestato in flagranza di reato mentre coltivava una serra di marijuana, è stato trovato in mezzo a centinaia di piantine con lo scopo di produrre sostanze stupefacenti. L’ex di Juventus, Roma, Parma, Inter e Verona è stato condannato a un anno e due mesi con rito abbreviato. E’ arrivata anche la condanna per l’amico ma essendo incensurato ha avuto la sospensione della pena. Per Sartor sono state riconosciute le attenuanti ed esclusa la recidiva. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Arrivano nuovi inquietanti retroscena sulla morte di Diego Armando Maradona, sono state pubblicate delle intercettazioni che hanno scatenato tantissime reazioni. Il mondo del calcio è ancora sconvolto dal decesso del calciatore più forte di tutti i tempi, si sta provando a fare luce sugli ultimi giorni di vita dell’ex Pibe de Oro. I principali indagati sono il dottor Luque, medico di fiducia e la psichiatra Agustina Cosachov. Gli inquirenti hanno reso note nuove intercettazioni che riguardano anche Maxi Pomargo, uomo di fiducia di Maradona: “non lasciate che le figlie se lo portino via. Se succede, lo perdiamo. Dobbiamo resistere. Se ce la caviamo stavolta, ci sono soldi per tutti. Te ne devi occupare in prima persona perché da questo dipende il lavoro di tante persone” . Infine un accenno sulla presunta lite nella quale Maradona avrebbe sbattuto la testa: “ci siamo messi a chiacchierare e a bere, a un certo punto non so chi fosse più ubriaco. Beh, succede che iniziamo a urlarci contro, una tipica rissa da sbronzi. Ma mi ha detto cose orribili e non ci ho più visto. Avevo voglia di prenderlo a pugni e vomitargli addosso tutta la sua miseria, dirgli che è un povero str…, solo e rimbambito. Io comunque gliel’ho detto chiaramente: ‘tu saprai di calcio, ma io so di medicina. Se mescoli marijuana, alcool e pastiglie, ci resti secco”,avrebbe affermato Luque a Taffarel. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Le notizie del giorno, gli aggiornamenti

Zhang
Foto Ansa

In casa Inter continuano a circolare voci sull’interesse di un fondo qatariota, ma i contatti avanzati sono con BcPartners, un fondo londinese. Sull’argomento sono arrivate interessanti indicazioni dal manager Nikos Stathopoulos, intervistato a Bloomberg: “Inter? Ovviamente non posso commentare accordi non avvenuti, ma certamente stiamo valutando di investire nello sport, che siano Leghe o proprietà di club. E il club dovrebbe essere un club con alte possibilità di competere ai massimi livelli”. L’interesse nei confronti dell’inter c’è ed è forte, nel breve periodo potrebbe materializzarsi una vera e propria svolta. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Gonzalo Higuain è irriconoscibile. L’attaccante si è presentato in condizioni quasi al limite all’allenamento dell’Inter Miami e le foto hanno fatto in poco tempo il giro del web. Higuain si è mostrato con una barba lunghissima e con qualche chilo di troppo. L’ultima stagione è stata altalenante per l’ex attaccante di Juventus e Napoli che dovrà provare a trascinare la squadra verso obiettivi importanti. Le qualità non sono di certo in dubbio, la forma fisica un pò meno. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini di Gonzalo Higuain.

Ibrahimovic nella bufera: “infortunio prima di Sanremo, le coincidenze…” [FOTO]

Ibrahimovic si presenta a Sanremo e punzecchia Lukaku: “se vuol venire è benvenuto”

Chi è Jesus Vazquez, il terzino sinistro del Valencia che ha stregato la Juventus