Notizie del giorno – Lutto nel mondo del calcio, retroscena Sarri-Juve, il VIDEO che ha “condannato” Foden e Greenwood

Le notizie del giorno - In primo piano lutto nel mondo del calcio, retroscena Sarri-Juventus, il VIDEO che ha condannato i due giovani inglesi

  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
  • Foto Facebook
    Foto Facebook
/

Le notizie del giorno più importanti di ieri, martedì 8 settembre.

LUTTO NEL MONDO DEL CALCIO – Lutto nel mondo del calcio. È morto nella notte Pasquale Casillo, presidente del Foggia dei miracoli di Zdenek Zeman degli anni ’90. Aveva 71 anni e da tempo era malato di tumore, è deceduto nell’ospedale di Lucera, proprio a Foggia, dove era ricoverato. E’ stato il protagonista della nascita del termine “Zemanlandia”, riferito proprio al Foggia degli anni tra il 1989 e il 1994. Sono state scritte pagine indimenticabili in Serie A. Tra il 2002 e il 2004 è stato presidente anche dell’Avellino, infine nel 2010 è tornato alla guida del Foggia sempre con Zeman in panchina. (L’ARTICOLO COMPLETO)

RETROSCENA SARRI – L’esperienza di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus può essere considerata altalenante. Il tecnico è riuscito a vincere lo scudetto, ma il percorso in Champions League è stato molto deludente con l’eliminazione agli ottavi di finale contro il Lione. Adesso è emerso un nuovo retroscena, svelato direttamente da ‘Il Corriere di Torino’. Sarebbe andato in scena un incontro tra Sarri e Andrea Agnelli, il numero uno del club bianconero avrebbe chiesto all’ex Napoli la risoluzione del contratto per liberarsi dall’ingaggio, la risposta è stata negativa. Poi una novità, al momento del licenziamento Sarri avrebbe pronunciato queste parole proprio durante il divorzio: “voi mi mandate via, ma questa squadra è inallenabile”. Parole molto forti e che hanno portato alla rottura definitiva. (L’ARTICOLO COMPLETO)

IL VIDEO CHE HA CONDANNATO I DUE GIOVANI INGLESI – Si arricchisce di nuovi scenari la vicenda legata ai due calciatori della Nazionale inglese, Foden e Greenwood, mandati a casa dal ct Southgate per aver invitato due ragazze nell’hotel in cui alloggiava la squadra violando così le norme anti-covid. Una ‘ragazzata’, ovviamente, che potrebbe portare qualche conseguenza in termini di contatti con l’esterno in un periodo in cui i calciatori sono super controllati e devono attenersi a determinate regole. Sui social, intanto, è spuntato il VIDEO della telefonata dei due calciatori ad una delle ragazze. Si prova a pianificare la serata. Lei, con un’amica, avrebbe chiesto di entrare in hotel, ma non saprebbe come. I calciatori non fanno resistenza, ma si chiedono il motivo dell’eventuale incontro. E la ragazza risponde sorridendo: “Secondo te per fare cosa?”. (IL VIDEO DELLA TELEFONATA E ALCUNE FOTO DELLA RAGAZZA)

I MESSAGGI DAL WEB PER ZANIOLO – Altro lunghissimo stop per il calciatore della Roma Zaniolo. Il calciatore si è infortunato di nuovo pesantemente, a distanza di pochi mesi si è verificata un’altra rottura del crociato. Il giocatore della Nazionale si è fatto male durante la partita di Nations League contro l’Olanda, la gioia per la vittoria si è trasformata in delusione dopo il responso arrivato in mattinata. Zaniolo dovrà rimanere fermo per almeno altri 6 mesi. Una batosta incredibile per un calciatore dotato di un talento enorme, ma che per il momento si è dimostrato fragile. Quando chiamato in causa il giallorosso ha sempre dimostrato il suo valore, è uno dei calciatori italiani più forti. Ma la sua carriera rischia di essere condizionata dai problemi fisici. Sono arrivati tantissimi messaggi di auguri dai social, c’è chi spera in una ripresa un pò come successo in passato con Baggio e Del Piero e c’è chi mette in dubbio l’utilità di una competizione come la Nations League. Sfoglia la FOTOGALLERY in alto con tutti i messaggi. (L’ARTICOLO COMPLETO)

Juventus-Suarez, arriva un altro indizio: quel like del fratello…

Andrea Agnelli lancia l’allarme: perdite di 4 miliardi in 2 anni a causa della pandemia

Problema durante le visite mediche: ex Samp, Palermo e Brescia costretto al ritiro a 27 anni [NOME e DETTAGLI]

Sorteggio tabellone Coppa Italia: tutti gli accoppiamenti del primo turno, Bari-Trastevere e Catanzaro-Francavilla

Arriva come turista, una squadra lo tessera: ora rischia di essere espulso dal paese

Il bomber? Nel calcio di oggi non è indispensabile. Nell’Italia che guarda al futuro segnano tutti. Ecco perché è un gran segnale…

Atalanta, altra bella notizia: la Uefa dà l’ok, il Gewiss Stadium potrà ospitare le gare di Champions League

Italia Under 21, che disfatta: la Svezia vince 3-0!