Le notizie del giorno: “due punti di penalizzazione alla Juventus”, indagati ex calciatore e figlia dell’allenatore

Le notizie del giorno, continuano ad arrivare nuovi aggiornamenti sulla Juventus. Indagati anche un ex calciatore e la figlia dell'allenatore

  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
/

Tantissime le notizie del giorno che riguardano il mondo del calcio. La Juventus rischia tantissimo per il caso Suarez. Tutto è nato dopo la rottura tra l’uruguaiano ed il Barcellona, il calciatore è finito sul mercato e tutte le squadre più importanti hanno tentato il colpo, tra queste anche la Juventus. I bianconeri avevano anche trovato gli accordi, ma hanno dovuto fare i conti con l’ostacolo più importante: il passaporto italiano. E’ stato programmato un esame in fretta e furia presso l’università di Perugia e secondo quanto emerso successivamente i bianconeri avrebbero abbandonato la pista Suarez per mancanza di tempi tecnici. Secondo altre ricostruzioni il dietrofront sarebbe avvenuto perché la Juventus era stata avvertita dell’inizio di un’indagine relativo allo svolgimento dell’esame. Sull’argomento ha fornito indicazioni l’avvocato Ruggero Distaso, esperto di diritto sportivo a ‘Radio Punto Nuovo’. “Dal punto di vista penale, la Juventus rischia una serie di sanzioni di carattere amministrativo. Dal punto di vista sportivo rischia relativamente poco: coloro che cercano di raggirare la norma sul tesseramento degli extracomunitari vengono puniti diversamente se responsabilità diretta o oggettivi”. Nel dettaglio: “nel caso della Juventus è responsabilità diretta: nella peggiore delle ipotesi rischia 2 punti di penalizzazione”. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Gli episodi di reveng porn purtroppo continuano a verificarsi e le vittime sono sempre di più. L’ultima è stata una dottoressa bresciana di 40 anni che ha perso il lavoro a causa della diffusione di video intimi senza il suo consenso. Sono 10 gli indagati: tra questi anche un ex calciatore, la figlia di un noto allenatore, un personal trainer e un buttafuori. Secondo le ultime ricostruzioni i filmati sarebbero stato diffusi dall’ex compagno dopo la fine della relazione. In pochi giorni hanno fatto il giro dei social, principalmente su Whatsapp per poi finire su diversi siti porno. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

Francesca Brambilla ha pubblicato una foto veramente da capogiro, la Bona Sorte ha rispolverato uno scatto in costume, la forma fisica è veramente mozzafiato. “Quando penso a te…”, ha scritto su Instagram infiammando il milione di follower. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini.

Marika Fruscio si prepara per le prossime partite, le competizioni entrano sempre più nel vivo. In attesa della partita del Napoli segue le altre sfide, come al solito appuntamento fisso con Top Calcio24 per analizzare i match. Il vestito non contiene le forme, Marika Fruscio è veramente eccezionale. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini.

Marika Fruscio si prepara per le Coppe: il vestito non contiene le forme [FOTO]

“Forza Vicenza”, l’arbitro Orsato finisce nella bufera

Bufera in casa Atalanta, spogliatoio spaccato dopo la lite Gasperini-Gomez: voci di dimissioni dell’allenatore

Paura per il giovane fidanzato della mamma di Neymar: “sono quasi morto” [FOTO]