Pallone d’Oro, fine di un’era: Messi e Ronaldo fuori dal podio? Ecco i candidati [GALLERY]

  • LaPresse/Xinhua
    LaPresse/Xinhua
  • Kylian Mbappè - 3° 
(AFP/LaPresse)
    Kylian Mbappè - 3° (AFP/LaPresse)
  • Raphael varane - 2°
(AFP/LaPresse)
    Raphael varane - 2° (AFP/LaPresse)
  • Luka Modric - 1°
(AFP/LaPresse)
    Luka Modric - 1° (AFP/LaPresse)
/

Un’indiscrezione proveniente dalla Francia suggerisce la possibilità che quest’anno finisca un’epoca lunga circa un decennio. Secondo il giornalista di Radio France Internationale Eric Mamruth, infatti, Lionel Messi e Cristiano Ronaldo dovrebbero rimanere fuori dalla corsa alla vittoria per il Pallone d’Oro 2018. Significa che i due calciatori con più vittorie del premio (5) non avrebbero la possibilità di staccare l’altro già in questa edizione, ma anche che i due protagonisti delle ultime annate pallonare non salirebbero neanche sul podio. L’ultima edizione senza il portoghese e l’argentino sul gradino più alto del podio risale al 2007, quando a vincere fu Kakà, ma bisogna andare ancora indietro di un anno per non vedere nessuno dei due nei primi tre posti: siamo nell’anno del Mondiale vinto dall’Italia e, dietro il vincitore Fabio Cannavaro c’erano Buffon ed Henry. Provando a spiegare le ragioni dell’assenza dal podio di Ronaldo e Messi occorre andare a guardare il percorso delle rispettive Nazionali agli ultimi Mondiali, quando Portogallo e Argentina sono state eliminate agli ottavi. Discorso diverso se si considerano le competizioni per club della passata stagione: il Barcellona ha vinto campionato e coppa, il Real Madrid la Champions League. Viene difficile credere che Modric, all’età di 33 anni, possa aprire un ciclo, così l’assenza dei due fuoriclasse che hanno duopolizzato ogni premio nell’ultimo decennio potrebbe rappresentare un passaggio di consegne con Mbappè primo candidato a raccogliere le pesanti eredità e altri calciatori, come il compagno di squadra Neymar o come il Colchonero Griezmann,pronti ad insidiarlo. Nella gallery in alto quelli che secondo Mamruth sarebbero i favoriti per i primi tre posti dopo aver effettuato lo scrutinio di oltre metà dei voti.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB