Rivoluzione Inter, in 8 sul mercato. E dalle cessioni Conte avrà il tesoretto per i big [FOTOGALLERY]

L'Inter sfoltirà la rosa per poi pensare ad importanti colpi in entrata. Otto i calciatori destinati a lasciare la maglia nerazzurra

  • Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images
    Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images
  • Kolarov (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    Kolarov (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • Kanté (Photo by Getty Images)
    Kanté (Photo by Getty Images)
  • Ndombélé (Photo by Marc Atkins/Getty Images)
    Ndombélé (Photo by Marc Atkins/Getty Images)
  • Vidal (Photo by David Ramos/Getty Images)
    Vidal (Photo by David Ramos/Getty Images)
  • Kumbulla (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
    Kumbulla (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
  • Tonali (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
    Tonali (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
  • 1. Messi (92+34) - Photo by David Ramos/Getty Images
    1. Messi (92+34) - Photo by David Ramos/Getty Images
  • Emerson Palmieri (Photo by Steve Bardens/Getty Images)
    Emerson Palmieri (Photo by Steve Bardens/Getty Images)
  • Chiesa (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    Chiesa (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • Thomas Partey (Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)
    Thomas Partey (Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)
/

Vendere per poi investire e regalare ad Antonio Conte una squadra da scudetto. E’ questo l’obiettivo dell’Inter. La strategia nerazzurra è cambiata: dall’idea di investire sui giovani (Tonali e Chiesa su tutti) ai profili esperti, internazionali e in scadenza di contratto a breve. Ecco perché sono stati fatti importanti passi in avanti per Arturo Vidal ed Aleksandar Kolarov, quest’ultimo davvero vicinissimo ormai. Ma per sognare altri grandi nomi a centrocampo, e magari il super-colpo Messi in attacco, sarà necessario passare dalle cessioni. Sono otto i calciatori con cui l’Inter spera di fare cassa ed avere un discreto tesoretto (o visto il numero sarebbe meglio dire “tesorotto”) da investire. Skriniar ha passato l’ultima parte della stagione quasi sempre in panchina. E’ lui uno dei partenti. Altri con la valigia in mano sono Dalbert, Joao Mario, Nainggolan e Perisic, tutti rientranti dai prestiti e non facenti parte (almeno per adesso) del progetto. Occhio anche alla situazione Candreva, su cui è piombato il Napoli. Infine ci sono i due uruguayani Vecino e Godin. Diversi club di Premier hanno sondato il terreno per il centrocampista, ma anche il difensore è appetito da club importanti. E l’Inter si alleggerirebbe di un ingaggio da dieci milioni lordi. Da queste cessioni passano gli investimenti. E sui taccuini di Marotta e Ausilio i nomi non mancano. In alto la FOTOGALLERY con tutti gli obiettivi dell’Inter.

Calciomercato, le notizie di oggi – Bonaventura trova squadra, sorpresa Verona, doppio attaccante per la Juve