La Roma compie 93 anni, Piazza di Spagna si tinge di giallorosso. Torce colorate a Don Bosco [FOTOGALLERY]

93 anni dalla nascita della Roma. I tifosi giallorossi hanno voluto ricordare l'evento radunandosi a Piazza di Spagna, che per l'occasione si è colorata

  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
  • Foto Instagram
    Foto Instagram
/

Un amore lungo 93 anni quello dei tifosi della Roma, che si sono radunati per festeggiare l’anniversario della nascita del club. Spettacolo organizzato dal gruppo Roma che ha coperto la scalinata di Piazza di Spagna con dei teli gialli e rossi: in alto lo striscione “AS Roma” e i fumogeni a rendere l’atmosfera ancora più suggestiva. Altri striscioni sono apparsi in vari punti della città, come quello al Colosseo che recitava: “Sei la torcia che ci illumina la via”.

Il 22 luglio 1927, in Via degli Uffici del Vicario, il presidente Italo Foschi firmò il primo ordine del giorno della nuova società, nata dalla fusione di Alba Audace, Roman e Fortitudo Pro Roma. E i tifosi hanno voluto toccare proprio i luoghi simbolo della nascita della squadra, dal centro alla periferia. A Don Bosco invece i tifosi hanno dato vita alla coreografia più spettacolare, disponendosi in cerchio e accendendo centinaia di torce colorate nello stesso momento. I tifosi hanno cantato in coro attorno alla Fontana della Barcaccia lo storico inno di Campo Testaccio. Non sono mancati sfottò ai cugini laziali e contestazioni alla società americana, con James Pallotta nel mirino. Il tutto è avvenuto, giusto sottolinearlo, nel rispetto delle norme anti-Covid. In alto la FOTOGALLERY della festa dei tifosi della Roma.