Roma-Verona 2-1, le pagelle di CalcioWeb: Dzeko, sempre lui. Gli scaligeri ci provano [FOTO]

Roma-Verona, le pagelle di CalcioWeb - E' appena terminato il match dell'Olimpico tra i giallorossi di di Fonseca e i gialloblu di Juric

  • Photo by Paolo Bruno/Getty Images
    Photo by Paolo Bruno/Getty Images
  • Photo by Paolo Bruno/Getty Images
    Photo by Paolo Bruno/Getty Images
  • Photo by Paolo Bruno/Getty Images
    Photo by Paolo Bruno/Getty Images
  • Photo by Paolo Bruno/Getty Images
    Photo by Paolo Bruno/Getty Images
  • Photo by Paolo Bruno/Getty Images
    Photo by Paolo Bruno/Getty Images
/

Roma-Verona, le pagelle di CalcioWeb – La Roma vince ancora, ma non senza qualche fatica. 2-1 al solito, ostico, mai domo, Hellas Verona. La gara si mette subito bene perché i giallorossi passano avanti in avvio con un rigore realizzato da Veretout. A fine primo tempo, il raddoppio di Dzeko, che torna al gol svettando più in alto di tutti. Doppio vantaggio che dura giusto il tempo dell’intervallo, perché dopo 40 secondi dall’inizio della ripresa i veneti accorciano con il tacco di Pessina. Questo fa sì che il match si mantenga in bilico fino alla fine, con le diverse occasioni sprecate dalla Roma in contropiede e quelle mancate dagli scaligeri per il pari. Di seguito le pagelle della nostra redazione.

ROMA (3-4-2-1): Pau López 6; Mancini 6, Ibañez 6.5 (92′ Villar sv), Kolarov 6.5; Bruno Peres 5.5 (66′ Zappacosta 6), Diawara 5.5 (66′ Cristante 6), Veretout 7, Spinazzola 6.5; Mkhitaryan 6 (88′ Perotti sv), Pellegrini 6 (66′ Zaniolo 6); Dzeko 7.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6; Kumbulla 6 (19′ Dimarco 6), Günter 6, Empereur 5; Faraoni 6, Amrabat 5.5 (83′ Badu), Miguel Veloso 6.5 (83′ Stepinski), Lazovic 6; Pessina 7, Zaccagni 6.5 (64′ Salcedo 6.5); Verre 5.5 (64′ Eysseric 5.5).