Sassuolo-Verona 3-2, le pagelle di CalcioWeb: gol, spettacolo ed emozioni tra due squadre sorprendenti

Le pagelle di Sassuolo-Verona, non sono mancate le emozioni nel match della 27esima giornata del campionato di Serie A

  • Locatelli (Foto di Serena Campanini / Ansa)
    Locatelli (Foto di Serena Campanini / Ansa)
  • Foto di Serena Campanini / Ansa
    Foto di Serena Campanini / Ansa
  • Foto di Serena Campanini / Ansa
    Foto di Serena Campanini / Ansa
  • Foto di Serena Campanini / Ansa
    Foto di Serena Campanini / Ansa
  • Foto di Serena Campanini / Ansa
    Foto di Serena Campanini / Ansa
  • Foto di Serena Campanini / Ansa
    Foto di Serena Campanini / Ansa
  • Foto di Serena Campanini / Ansa
    Foto di Serena Campanini / Ansa
  • Foto di Serena Campanini / Ansa
    Foto di Serena Campanini / Ansa
/

Gol, spettacolo ed emozioni nella 27esima giornata del campionato di Serie A, sono scese in campo Sassuolo e Verona che hanno dato vita ad una partita ricca di emozioni fino all’ultimo minuto. Si sono affrontate due squadre che giocano un calcio bellissimo: è quanto emerso anche dalle pagelle pubblicate dalla redazione di CalcioWeb. La sfida si sblocca dopo appena 4 minuti, il marcatore è Locatelli, la reazione degli uomini di Juric è da grande squadra e trovano il pareggio con Lazovic. Nella ripresa nuovo vantaggio dei neroverdi con Djuricic, al 79esimo grande azione della squadra ospite e pareggio da parte di Dimarco. Passano appena due minuti, disattenzione del Verona e Traore sigla il definitivo 3-2. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini.

Sassuolo-Verona, le pagelle di CalcioWeb

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli 6.5; Toljan 6, Chiriches 5.5, Ferrari 6.5, Kyriakopoulos 5.5; Obiang 6, Locatelli 7; Berardi 6.5, Defrel 6.5, Djuricic 7; Caputo 5.5. A disposizione: Pegolo, Marlon 6, Magnanelli, Ayhan s.v., Rogerio, Boga, Lopez s.v., Peluso, Muldur, Raspadori, Traore 7, Haraslin. All.: De Zerbi

Verona (3-4-2-1): Silvestri 6.5; Ceccherini 5.5, Gunter 5.5, Magnani 6; Faraoni 6.5, Tameze 5, Veloso 5.5, Lazovic 7; Barak 6, Zaccagni 6; Lasagna 5.5. A disposizione: Berardi, Pandur, Dimarco 7, Lovato, Salcedo s.v., Favilli, Udogie, Ilic, Cetin, Dawidowicz 6., Sturaro 6, Bessa 6. All.: Juric