Serie A, funziona la cura Simone Inzaghi: la Lazio batte anche l’Empoli con Candreva e Onazi

  • Candreva (Foto Marco Rosi/LaPresse)
    Candreva (Foto Marco Rosi/LaPresse)
  • Candreva (Foto/Marco Rosi/LaPresse)
    Candreva (Foto/Marco Rosi/LaPresse)
  • Marco Rosi/LaPresse
    Marco Rosi/LaPresse
  • Marco Rosi/LaPresse
    Marco Rosi/LaPresse
  • Candreva (Marco Rosi/LaPresse)
    Candreva (Marco Rosi/LaPresse)
/

La Lazio ha superato 2-0 l’Empoli all’Olimpico nel 33esimo turno di Serie A: Candreva ha sbloccato la sfida su calcio di rigore

Sembra funzionare molto bene la cura Simone Inzaghi. Dopo l’esonero di Pioli e la vittoria sul campo del Palermo, la Lazio riesce a battere anche l’Empoli e a trovare il secondo successo consecutivo. I biancocelesti salgono all’ottavo posto a 48 punti mentre i toscani rimangono dodicesimi a quota 39.

Subito in discesa la partita per la Lazio. E’ Candreva a sbloccare l’incontro dell’Olimpico, portando in vantaggio la formazione di Simone Inzaghi al settimo minuto di gioco su calcio di rigore, fischiato per un fallo di mano di Cosic, ammonito nell’occasione. La sfida è molto equilibrata e a metà primo tempo arrivano tre cartellini gialli, in tre minuti, per i padroni di casa: ammonizione per Keita, Biglia e Parolo. Prima dell’intervallo, però, c’è il raddoppio della Lazio con la rete di Onazi al 44esimo su passaggio di Klose. Nella ripresa, poche emozioni. L’Empoli prova a riaprire la gara ma la Lazio difende bene il 2-0 e porta a casa i tre punti. senza grosse ansie.

Seconda vittoria per la Lazio di Simone Inzaghi che ha ottenuto due ottimi risultati nelle prime due gare alla guida dei capitolini. L’Empoli, invece, rimedia la sconfitta dopo la vittoria nel derby toscano con la Fiorentina e resta in 12esima posizione.