Spezia-Juventus 1-4, le pagelle di CalcioWeb: entra Cristiano Ronaldo ed è un’altra storia [FOTO]

Spezia-Juventus, le pagelle di CalcioWeb, in gol ancora Morata. Nel secondo tempo entra Cristiano Ronaldo e timbra il cartellino

  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
  • (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
    (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
/

Spezia-Juventus, le pagelle di CalcioWeb – La Juventus si riscatta e torna al successo dopo i pareggi deludenti contro Crotone e Verona. Non sono mancate le difficoltà nella partita contro lo Spezia, ma alla fine sono stati raggiunti tre punti preziosissimi per la classifica. A sbloccare il risultato è stato il solito Alvaro Morata, questa volta il Var lo aiuta e convalida la marcatura. La squadra di Pirlo balla però in difesa ed i padroni di casa trovano il pareggio con Pobega. Nella ripresa entra Cristiano Ronaldo, bastano tre minuti al portoghese per riportare in vantaggio la Juventus. Entra Rabiot ed è proprio il centrocampista a chiudere definitivamente i conti. Chiesa si procura un calcio di rigore, Ronado segna con il cucchiaio. Il risultato non cambia più, finsice 1-4. In alto la FOTOGALLERY con le immagini del match.

Spezia-Juventus, le pagelle di CalcioWeb

Spezia (4-3-3): Provedel 6; Ferrer 6, Chabot 5 (dal 74′ Dall’Orco s.v.), Terzi 5 (dall’88’ Ismajli s.v.), Bastoni 6; Bartolomei 5.5, Ricci 5.5, Pobega 6.5 (dal 74′ Estevez s.v.); Verde 5.5 (dal 46′ Agudelo 5.5), Nzola 6.5, Farias 6 (Dal 73′ Gyasi 5.5). All.Italiano

Juventus (3-5-2): Buffon 6; Demiral 6, Bonucci 6 (dal 77′ Frabotta s.v.), Danilo 6.5; Cuadrado 6 (dal 78′ Kulusevski s.v.), Bentancur 6 (Dal 62′ Rabiot 7), Arthur 5.5, McKennie 7 (dal 62′ Ramsey 6), Chiesa 6.5; Dybala 5 (dal 56′ Cristiano Ronaldo 7.5), Morata 7. All. Pirlo