Spezia-Milan 2-0, le pagelle di CalcioWeb: l’asso di ‘Bastoni’ manda il Diavolo all’Inferno [FOTO]

Le pagelle di Spezia-Milan, brutta prestazione per la squadra di Stefano Pioli. La compagine di Italiano sempre più sorprendente

  • Foto di Simone Arveda / Ansa
    Foto di Simone Arveda / Ansa
  • Foto di Simone Arveda / Ansa
    Foto di Simone Arveda / Ansa
  • Foto di Simone Arveda / Ansa
    Foto di Simone Arveda / Ansa
  • Foto di Simone Arveda / Ansa
    Foto di Simone Arveda / Ansa
  • Foto di Simone Arveda / Ansa
    Foto di Simone Arveda / Ansa
  • Foto di Simone Arveda / Ansa
    Foto di Simone Arveda / Ansa
  • Foto di Simone Arveda / Ansa
    Foto di Simone Arveda / Ansa
/

Spezia da impazzire nel match della 22esima giornata del campionato di Serie A, Milan irriconoscibile come emerso anche dalle pagelle pubblicate dalla redazione di CalcioWeb. Si tratta di un passo falso pesante per la squadra di Stefano Pioli, occasione ghiotta per l’Inter che può portarsi al primo posto della classifica, chance sprecata per la Juventus che ha perso contro il Napoli. Scatto importantissimo della compagine di Italiano che può guardare con fiducia al futuro. Il primo tempo si conclude a reti inviolate, nella ripresa lo Spezia si scatena e va in gol due volte. Prima una grandissima azione di squadra che si conclude con la rete di Maggiore, poi una magia di Bastoni. Finisce 2-0, in alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini del match.

Spezia-Milan, le pagelle di CalcioWeb

Spezia (4-3-3): Provedel 6; Vignali 6, Ismajli 6.5, Erlic 7, Bastoni 7.5; Estevez 7, Ricci 6.5, Maggiore 7; Saponara 7, Agudelo 6.5, Gyasi 6.5. A disp.: Zoet, Ramos, Acampora s.v., Marchizza, Galabinov, Agoume, Capradossi, Chabot, Pobega, Verde, Dell’Orco, Sena. All.: Italiano.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G. 6.5; Dalot 5, Kjaer 6, Romagnoli 5.5, Theo Hernandez 5.5; Kessie 5.5, Bennacer 5.5; Saelemaekers 5.5, Calhanoglu 5, Leao 5.5; Ibrahimovic 5.5. A disp.: Tatarusanu, Donnarumma A., Castillejo s.v., Tonali, Mandzukic 6, Hauge s.v., Meite 5, Kalulu, Tomori 6, Krunic, Gabbia. All.: Pioli.