Torino-Brescia 3-1, le pagelle di CalcioWeb: la coppia Belotti-Zaza trascina Longo [FOTO]

Torino-Brescia, le pagelle di CalcioWeb. E' successo di tutto nella sfida valida per la salvezza. Indicazioni per evitare la retrocessione

  • Belotti (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    Belotti (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Bremer (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    Bremer (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
  • De Silvestri (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
    De Silvestri (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
  • Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
    Photo by Valerio Pennicino/Getty Images
/

Torino-Brescia, le pagelle di CalcioWeb – Prima la paura, poi la rimonta importantissima per la zona salvezza. Si è conclusa la partita valida per il campionato di Serie A, tre punti fondamentali per il Torino che ha avuto la meglio del Brescia. Nel primo tempo molto meglio le Rondinelle che giocano con grande coraggio e passano in vantaggio con la rete di Torregrossa. Nel secondo tempo è un altro Torino che riesce a ribaltare tutto, prima pareggia Verdi con un tiro deviato, passano 10 minuti e Belotti firma il 2-1 con un colpo di testa. Negli ultimi minuti è Zaza a chiudere definitivamente i conti per il definitivo 3-1. Sfoglia la FOTOGALLERY in alto con tutte le immagini della partita.

Torino-Brescia, le pagelle di CalcioWeb

TORINO: Sirigu 6.5; Lyanco 6, N’Koulou 6.5, Bremer 5.5; De Silvestri 6 (dall’89’ Djidji s.v), Rincon 5.5, Meité 6.5, Ansaldi 5.5 (dal 75′ Aina s.v.); Verdi 7.5 (dall’80’ Lukic s.v.); Zaza 6.5, Belotti 6.5 (dall’89’ Berenguer s.v.).

BRESCIA: Joronen 6.5; Sabelli 6, Martella 5.5, Papetti 5.5, Mateju 4.5; Bjarnason 6 (dal 61 Zmrhal 5.5), Tonali 5.5 (Dal 61′ Viviani 5.5), Dessena 6 (dal 74′ Ndoje s.v.); Spalek 5.5 (dal 74′ Skrabb s.v.); Torregrossa 7 (dall’87’ Ghezzi s.v.), Donnarumma 5.