Valencia-Juventus 0-2, le pagelle di CalcioWeb: Cancelo e Pjanic decisivi, Murillo horror

Valencia-Juventus 0-2, le pagelle di CalcioWeb: Cancelo e Pjanic decisivi, Murillo horror

Valencia-Juventus 0-2, le pagelle di CalcioWeb – La Juventus si presenta al “Mestalla” con il 4-3-3 con Bernardeschi in attacco insieme a Ronaldo e Mandzukic. Dopo un buon inizio di gara dei bianconeri, l’espulsione eccessiva di CR7 corre il rischio di rovinare i piani di Allegri, ma da ci pensano Cancelo e Pjanic a regalare il vantaggio prima dell’intervallo. Nella ripresa il Valencia si fa nuovamente male da solo e il contatto tra Murillo e Bonucci consente a Pjanic di ripresentarsi sul dischetto e siglare il gol dello 0-2. Nel finale l’arbitro assegna un rigore al Valencia in seguito all’ennesimo episodio dubbio, una presunta manata di Rugani su Soler, ma Szczesny para e la partita termina 0-2. Di seguito le nostre pagelle.

Juventus (4-3-3)

Szczesny 7 – Attento su Batshuayi nel primo tempo, salva la sua porta nella ripresa con un intervento sulla conclusione di Soler. Diventa protagonista parando il rigore di Parejo nel finale.

Cancelo 7 – Torna al “Mestalla” per la prima volta da ex, ma non si nota molto fino allo scadere del primo tempo: prima cicca il pallone su cross dalla sinistra, poi calcia a botta sicura sulla traversa, infine viene atterrato da Parejo in area valenciana. Ad ogni suo strappo si ha la sensazione che possa succedere qualcosa da un momento all’altro.

Bonucci 6,5 – Conquista il rigore dello 0-2 e non soffre il tandem offensivo dei padroni di casa. Puntuale anche su Cheryshev.

Chiellini 7 – Si fa ridicolizzare da Batshuayi nel primo tempo ma è l’unico episodio durante tutto l’arco del match. Cresce di livello col passare dei minuti e non lascia passare nulla.

Alex Sandro 6 – In difficoltà in fase difensiva, dai suoi piedi parte il pallone per Cancelo nell’azione che ha portato al primo rigore per la Juve.

Khedira 5 – Rimane in campo per poco meno di 22 minuti a causa di un problema muscolare, quanto basta per fallire una clamorosa occasione da posizione favorevolissima. Dal 23′ Emre Can 6 – Conferisce equilibrio e muscoli alla mediana bianconera priva dell’ex compagno di Nazionale.

Pjanic 7 – Trasforma con freddezza i rigori procurati da Cancelo e Bonucci non lasciando scampo a Neto. Dal 67′ Douglas Costa 5,5 – Subito pericoloso con un’azione personale, inizia a trotterellare per il campo e fa poco per mettersi in evidenza fino all’85’: scappa sulla sinistra, calcia trovando l’opposizione di Neto nonostante l’intervento di Gabriel Paulista che lo mette fuori causa. Dall’89’ Rugani 5 – Ingenuo nell’allargare troppo il braccio su Soler, anche se il rigore non è solare.

Matuidi 6 – In occasione di uno dei suoi soliti inserimenti potrebbe portare in vantaggio la Juve, ma si fa murare da un difensore avversario all’altezza dell’area piccola. Poi tanta quantità che gli consente di toccare la sufficienza.

Bernardeschi 5,5 – È in campo ma non si vede. Nel primo tempo la Juve attacca più dall’altro lato; dopo l’espulsione di Ronaldo non spinge mai limitandosi a supportare Cancelo in fase difensiva.

Mandzukic 5,5 – Una delle palle gol costruite dalla Juventus nei primi 20′ capita al croato, che in girata manda incredibilmente alto dal limite dell’area piccola. Si sacrifica per tutta la partita e questo gli fa guadagnare mezzo punto.

Ronaldo 5,5 – Nella prima mezz’ora si fa vedere con un paio di conclusioni da fuori e con un tiro-cross per Mandzukic che spreca. L’espulsione sembra eccessiva, così il voto rispecchia la prestazione del portoghese fino al momento del contatto dubbio con Murillo (il giallo sarebbe stato più giusto).

All. Massimiliano Allegri 6,5 – Solita partita della Juventus a fasi alterne, anche se in questo caso l’espulsione di Ronaldo può essere considerata un’attenuante. In ogni caso, per il momento va più che bene così.

Valencia (4-4-2) – Neto 6; Vezo 5 (57′ Cheryshev 5,5), Gabriel 5, Murillo 4,5, Gaya 5,5; Soler 6, Parejo 4,5, Vass 5,5, Guedes 5,5 (70′ Mina 6); Rodrigo 4,5, Batshuayi 6 (70′ Gameiro 6). All. Marcelino 5

 

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

  22:58 19.09.18
Condividi
article
10244876
CalcioWeb
Valencia-Juventus 0-2, le pagelle di CalcioWeb: Cancelo e Pjanic decisivi, Murillo horror
Valencia-Juventus 0-2, le pagelle di CalcioWeb – La Juventus si presenta al “Mestalla” con il 4-3-3 con Bernardeschi in attacco insieme a Ronaldo e Mandzukic. Dopo un buon inizio di gara dei bianconeri, l’espulsione eccessiva di CR7 corre il rischio di rovinare i piani di Allegri, ma da ci pensano Cancelo e Pjanic a regalare il
https://www.calcioweb.eu/foto/valencia-juventus-pagelle/id/10244876/
2018-09-19 22:58:45
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2018/09/juventus-3.jpg
Champions,Champions League,Cristiano Ronaldo,Cristiano Ronaldo Juventus,Juve,Juve Cristiano Ronaldo,Juventus,Juventus calcio,Juventus News,juventus notizie,Juventus Ronaldo,Pagelle,Ronaldo
Champions League
Torna alla Home