Inter double face, ma rimangono le solite amnesie difensive: col Verona finisce 2-2 [FOTO]

Verona-Inter finisce 2-2, non basta ai nerazzurri la rimonta ad inizio ripresa per portare a casa i tre punti: le solite amnesie difensive costano care

  • Stepinski (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
    Stepinski (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
  • Photo by Marco Luzzani/Getty Images
    Photo by Marco Luzzani/Getty Images
  • Photo by Marco Luzzani/Getty Images
    Photo by Marco Luzzani/Getty Images
  • Photo by Marco Luzzani/Getty Images
    Photo by Marco Luzzani/Getty Images
/

Un’Inter double face. Male prima, bene dopo. Risultato? 2-2, con il Verona che apre e chiude le marcature dimostrando di avere tanta benzina nei primi 45 minuti e di soffrire le scorribande ospiti nei secondi.

L’Inter, come detto, nel primo tempo è assente, totalmente. Come nel finale col Bologna, come a Parma, come in altre situazioni di recente. Confusionaria nel palleggio, distratta in difesa. Come Skriniar, che ritarda il suo ingresso in campo e Lazovic lo salta come fosse la partitella del giovedì. Il Verona è già avanti al 2′. Reazione? Nulla. Non c’è. E’ l’Hellas a continuare ad attaccare, a correre, a pressare. L’impressione, accentuata in questo calcio post lockdown, è che i ritmi impressi da Juric ai suoi ragazzi non possano durare per tutti i 90 minuti. Un’impressione certificata nella ripresa.

Bastano i primi dieci minuti del secondo tempo, infatti, per vedere un’altra Inter ed un altro risultato. Al 49′ Candreva insacca per il pari, dopo il palo di Lukaku, e al 54′ propizia l’autorete di Dimarco per l’1-2. Cinque giri di lancette, è già un’altra partita. Verona più stanco, Inter brava a gestire e a pungere in contropiede. Vincerà? No, perché rispuntano fuori i soliti errori. Blackout difensivo e Veloso è tutto solo, libero di segnare un rigore in movimento. Finisce così, l’Inter non riscatta totalmente la sconfitta contro il Bologna e rimane al quarto posto, scavalcata dall’Atalanta. Meglio guardarsi dietro, a questo punto?

Verona-Inter 2-2, le pagelle di CalcioWeb: Skriniar fa il presepe fuori stagione, non Veloso spiegare [FOTO]