Verona-Inter, il VIDEO del battibecco Conte-Juric: parole forti e qualche insulto. Imbarazzo in Tv

Verona-Inter, Conte e Juric non se le mandano a dire a fine primo tempo dopo un contatto Lukaku-Kumbulla: il VIDEO del battibecco

Sono due istintivi e fumantini, combattenti come le proprie squadre in campo. Inevitabile il battibecco, accentuato dalle porte chiuse. Non se le sono mandati a dire Antonio Conte e Ivan Juric durante Verona-Inter di ieri sera. Nerazzurri sotto sul punteggio alla mezz’ora, l’arbitro fischia un fallo a favore degli scaligeri per un contatto Lukaku-Kumbulla. L’ex Juve protesta: “Che fallo è?”, Juric si lamenta e Conte parte all’attacco: “Juric non rompere il ca… e stai muto”, a cui l’allenatore dei veneti risponde: “Stai muto te, ma come ti permetti”. E’ stato poi il quarto uomo Ros a riportare la calma. Ma c’è stato qualche secondo di imbarazzo in tv, con i due commentatori Sky che hanno ascoltato le parole non riuscendo a coprire ciò che si è sentito: “Si sente tutto”, il commento di Adani. In basso il VIDEO.

 

Inter double face, ma rimangono le solite amnesie difensive: col Verona finisce 2-2 [FOTO]

Verona-Inter 2-2, le pagelle di CalcioWeb: Skriniar fa il presepe fuori stagione, non Veloso spiegare [FOTO]