Verona-Parma 3-2, le pagelle di CalcioWeb: Juric ‘Il Mago’, decisive le sostituzioni [FOTO]

Verona-Parma, le pagelle di CalcioWeb, grandi emozioni nella sfida del campionato di Serie A. Botta e risposta tra le due squadre

  • Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
    Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
  • Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
    Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
  • Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
    Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
  • Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
    Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
  • Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
    Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
  • Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
    Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
  • Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
    Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images
/

Verona-Parma, le pagelle di CalcioWeb – Partita incredibile quella che è andata in scena per il campionato di Serie A, si sono affrontate Verona e Parma in una match che regalato gol, spettacolo e emozioni. Il match ha confermato il periodo di forma delle due squadre, che hanno disputato fino al momento una stagione molto importante. Botta e risposta nel primo tempo, vantaggio firmato dal solito Kulusevski, il pareggio porta la firma di Di Carmine su calcio di rigore. Il Verona ribalta tutto con Zaccagni, poi il pareggio del difensore Gagliolo. La gara sembra indirizzata verso il 2-2, ma nel finale è Pessina a fissare il definitivo 3-2. Decisive le sostituzioni di Pessina e Zaccagni. In alto la fotogallery con le immagini.

Verona-Parma, le pagelle di CalcioWeb

Verona (3-4-2-1): Silvestri 5.5; Rrahmani 5, Dawidowicz 6, (dal 46′ Empereur 6) Gunter 6; Faraoni 6, Veloso 6.5, Amrabat 5.5, Dimarco 5.5 (dal 46′ Lazovic 6); Borini 5.5 (dal 65′ Pessina 7), Verre 6 (dall’84’ Badu s.v.); Di Carmine 6.5 (dal 46′ Zaccagni 7).

Parma (3-4-3): Sepe 6.5; Laurini 6 (dal 77′ Darmian 5.5), Iacoponi 6, Bruno Alves 5, Gagliolo 7; Hernani 6.5 (dall’86’ Siligardi s.v.), Brugman 6, Barillà 6 (dal 46′ Kurtic 6); Kulusevski 6.5, Cornelius 5.5 (dal 46′ Gervinho 6), Caprari 6 (dal 61′ Karamoh 5.5).