Per lo scudetto serve una grande difesa

Fondamentale per la vittoria di un campionato è da sempre la difesa. A partire da Combi-Rosetta-Caligaris o Sarti-Burgnich-Facchetti-Guarneri, piuttosto che Galli-Tassotti-Baresi-Costacurta-Maldini. A parte la Juventus, nessun altro team sembra avere una difesa ben assemblata. Quella del Napoli è sì, la stessa da molto tempo, ma pare essere un livello sotto rispetto alla bianconera. La Roma è tutta da scoprire, ma di certo la prerogativa di Zeman non riguarda l’assetto difensivo. Il Milan e l’Inter stanno cercando ancora di capire quale potrà essere la coppia centrale titolare. Resta la Lazio che non è da sottovalutare. Come il Napoli ha il vantaggio di poter usufruire di difensori che si conoscono molto bene tra di loro e questo, soprattutto agli inizi è un elemento molto importante.