Amichevoli: il Brasile schianta 4-0 il Giappone di Zaccheroni

Brasile travolgente contro il Giappone di Alberto Zaccheroni, asfaltato 4-0 nell’amichevole giocata oggi a Breslavia, in Polonia. Per i verdeoro di Mano Menezes ennesima buona prova dopo l’eclatante 6-0 rifilato pochi giorni fa a Malmoe all’Iraq. Mattatore della gara Neymar, autore di una doppietta (25′ su rigore e 47′), mentre di Kakà e Paulinho sono le altre due marcature. Imbattuti da otto incontri e reduce dalla brillante affermazione contro la Francia a Parigi venerdì scorso, i nipponici non sono mai entrati in partita, surclassati dai campioni verdeoro, oggi in giornata di grazia. Partita senza storia, con il Brasile in vantaggio 2-0 già dopo nemmeno mezz’ora, facendo vedere confortanti progressi rispetto a qualche mese fa. Buone si sono rivelate le scelte compiute da Menezes, con Oscar e Kakà a giostrare a metà campo, pronti a innescare Neymar e Hulk in attacco. Mandato in soffitta il vecchio 4-3-3 e il più ambizioso 4-2-2-2 Menezes sembra aver quadrato il cerchio con il nuoco modulo 4-2-3-1, con Neymar unica punta di ruolo, sostenuto dal trio fantasia Hilk, Oscar e il redivivo Kakà.