Che fine ha fatto Taribo West

Chi è che non si ricorda di Taribo West, difensore nigeriano dell’Inter di Simoni che sfiorò lo scudetto e vinse la Coppa Uefa nella stagione 1997-1998. Quella fu per lui un’annata indimenticabile, in cui si distinse non solo per la sua eccessiva foga e irruenza, ma anche per la sua forza nell’interpretare il suo ruolo. Con l’arrivo di Lippi in panchina, West dovette terminare la sua avventura in nerazzurro e passò al Milan dove non riuscì a ripetere le le ottime cose fatte nella squadra di Moratti. Andato via dall’Italia girò mezza Europa, prima di tornare in patria. Ritiratosi da calciatore, si è autoproclamato pastore pentecostale, fondando nella periferia di Milano la chiesa Shelter in the Storm.