Fifa, aperto procedimento contro Hitzfield

La Fifa ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti del ct della Svizzera, il tedesco Ottmar Hitzfield, per aver mostrato il dito medio ad un arbitro lo scorso venerdi’. Hitzfeld ha un periodo di dieci giorni per rispondere alle accuse, ha chiarito la Federazione Internazionale di Calcio. Il tecnico tedesco ha mostrato il dito medio all’arbitro spagnolo David Fernandez Borbalan durante la gara, finita 1-1, contro la Norvegia a Berna, valida per le qualificazioni Mondiali di Brasile 2014. Dopo il gesto, l’allenatore tedesco, si e’ detto dispiaciuto dell’accaduto ed ha affermato che non era diretto contro l’arbitro bensi’ contro se stesso.