Pescara-Juventus 1-5 fine primo tempo

Una Juventus devastante ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 5-1 allo stadio Adriatico di Pescara. Parte a mille la squadra bianconera che sfiora due volte il gol con Giovinco prima di passare in vantaggio con Vidal. Dopo pochi minuti è Fabio Quagliarella ad iniziare la sua partita da protagonista, segnando il gol del 2-0.  Accorcia il Pescara con Cascione, la formazione di Stroppa rischia di pareggiare, ma Nilsen mette fuori da buona posizione. La legge del calcio punisce gli abbruzzesi e su capovolgimento di fronte arriva il 3-1 di Asamoah che in rovesciata trafigge Perin. Arriva anche il gol di Giovinco, su assist meraviglioso di Quagliarella, e ancora il napoletano mette il sigillo per il 5-1 finale al termine dei primi 45 minuti di gioco